Tramvia Firenze, da lunedì 900 corse giornaliere. Frequenza meno di 5 minuti

Per salire sul tram di Firenze sono obbligatori la mascherina e i guanti, il rispetto del distanziamento ed è consigliato lavarsi le mani prima e dopo aver utilizzato il mezzo pubblico. Tutto questo nel rispetto delle ordinanze, sia nazionali che regionali e comunali. GEST Spa diffonde le nuove regole per l’utilizzo dell tramvia fiorentina “Invito tutti i passeggeri a rispettare queste semplici regole. Lo dico – ribadisce con forza l’Ad di Gest, Jean Luc Laugaa – nell’interesse vostro e di tutti. Rispettare queste regole serve a tutelare la vostra salute e quella degli altri passeggeri. Serve per viaggiare in sicurezza. Da domani si potrà utilizzare i mezzi pubblici con le stesse modalità con cui si va al supermercato: si entra pochi alla volta con la mascherina, rispettando la distanza”.

Le nuove direttive e ordinanze (distanza di un metro tra i passeggeri) consentono un massimo di 44 persone per ogni tram, rispetto ai 270 che il mezzo può solitamente trasportare. Sono stati ridotti gli spazi all’interno delle tramvie e diversificato l’uso delle porte, riservando quelle in testa e in coda per l’entrata (frecce verdi), mentre quelle centrali destinate alla discesa (frecce rosse).

Per questo, in accordo con l’Amministrazione comunale, abbiamo aumentato la frequenza ed esteso le fasce di punta, in modo da potenziare al massimo l’offerta. Nel caso che il tram arrivi in fermata già affollato, al massimo della capienza, si consiglia nel proprio interesse di attendere la corsa successiva, che transiterà dopo poco più di 4 minuti.

Grazie al supporto del Comune di Firenze, il rispetto delle regole sarà assicurato dalla presenza sulle linee tranviarie di agenti della Polizia Municipale e/o avvalendosi di volontari.

“Offriremo il massimo servizio possibile – conclude l’Ad di Gest – con corse ogni 4-5 minuti per l’intera giornata. Ai passeggeri chiediamo la massima collaborazione. Se si rispetteranno le regole e si seguiranno le indicazioni potremo garantire la mobilità in sicurezza, anche in questa fase critica”.

Orari e frequenze. Il servizio sarà attivo tutti i giorni dalle 5.00 alle 00.30. Dal lunedì al venerdì ci sarà una corsa ogni 4’20’’ nelle fasce 6.30-10.30 e 16.00-20.30. Mentre tra le 10.30-16.30 ci sarà una corsa ogni 5 minuti. Nelle fasce 5.00-6.30 e 20.30-00.30 una corsa ogni 9 minuti. Il sabato e la domenica sono previste corse ogni 8-9 minuti. Tra le linee T1 e T2 ci sono leggere differenze tra le fasce orarie. La fermata Cascine rimane soppressa fino a martedì 5 maggio compreso. Rimane sospeso il servizio prolungato del fine settimana: tutti i giorni terminerà alle 00.30″.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.