Gran Bretagna: Dipartimento trasporti conferma “Avviso per procedere” su High Speed ​​2

A seguito della decisione di procedere con High Speed 2 all’inizio di quest’anno,  il 15 aprile 2020 il dipartimento dei trasporti inglese ha effettuato il passo successivo per il progetto emettendo “Avviso di procedere” alle società che intraprenderanno la costruzione della nuova ferrovia britannica. Nel febbraio 2020 il Primo Ministro inglese aveva infatti confermato al Parlamento che il progetto dovrebbe andare avanti al fine di apportare miglioramenti vitali alla capacità e alla connettività nelle Midlands e al Nord, insieme a un pacchetto di riforme per migliorare la governance in HS2 per garantire che il progetto venga consegnato in modo più efficiente.

L’ “Avviso di procedere” dato mercoledì scorso, segna l’approvazione formale del progetto per l’avvio della fase di costruzione e dunque ora HS2 Ltd sta entrando nella fase 2 dei principali contratti di lavori civili, ciascuno dei quali detenuto da una specifica joint-venture.

In un momento in cui il settore delle costruzioni affronta incertezze durante l’epidemia di coronavirus, l’emissione di “Avviso di procedere” fornisce un atto di fiducia nelle imprese di costruzione e nella più ampia catena di approvvigionamento a supporto di HS2 .

Andrew Stephenson, ministro dell’HS2 , ha dichiarato: “Mentre la massima priorità del governo è giustamente quella di combattere la diffusione del coronavirus, proteggere il sistema sanitario nazionale e salvare vite umane, non possiamo ritardare il lavoro a lungo termine per livellare il paese. HS2 sarà la spina dorsale della rete di trasporto del paese, aumentando la capacità e la connettività e allo stesso tempo riequilibrando le opportunità in modo equo nelle nostre città.

Dopo la decisione, all’inizio di quest’anno, di procedere con il progetto, questo passaggio successivo fornisce sicurezza a migliaia di operai edili e aziende in tutto il paese in un momento in cui ne hanno bisogno e significa che i lavori possono davvero iniziare per realizzare questo progetto di trasformazione”.

I 4 pacchetti di lavoro sono progettati per la progettazione e la costruzione dettagliate della fase uno della ferrovia HS2.

Le joint venture responsabili di ciascun pacchetto di lavoro saranno in grado di iniziare i lavori in linea con la guida di Public Health dell’Inghilterra sui lavori di costruzione che continuano durante l’epidemia di coronavirus , in modo sicuro per i loro lavoratori e il pubblico.

Le joint venture che inizialmente si sono aggiudicate contratti da HS2 Ltd a luglio 2017, sono:

Ferrovie SCS (Skanska Construction UK Ltd , Costain Ltd , STRABAG AG)
Allinea JV (Bouygues Travaux Publics SAS, una filiale di Bouygues Construction, Sir Robert McAlpine e VolkerFitzpatrick, una filiale di VolkerWessels UK )
EKBF JV (Eiffage Genie Civil SA, Kier Infrastructure and Overseas Ltd , BAM Nuttall, Ferrovial Agroman)
BBV JV (Balfour Beatty Group Ltd , VINCI Construction Grands Projets, VINCI Construction UK Ltd , VINCI Construction Terrassement)
Il Dipartimento per i trasporti ha pubblicato inoltre il nuovo Full Business High Speed ​​2 Phase One , definendo il caso strategico ed economico per il progetto e delineando come fornirà un ritorno sugli investimenti positivo, oltre a potenziare capacità e connettività necessarie nelle città di tutto il paese, rispettando l’agenda di livellamento del governo.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.