Adif mette a gara le operazioni di treno e manovre presso il terminal merci di Sagunto

Adif ha messo a gara il servizio di gestione delle manovre e altri relativi alle operazioni ferroviarie presso il terminal del trasporto merci Sagunto (Valencia), per un importo minimo di 3.205.296 euro (IVA esclusa). La durata stabilita del contratto è di sei anni, sebbene preveda la possibilità che l’offerente possa prorogarlo per un periodo massimo di altri tre anni. Il contratto mira a offrire un livello ottimale di qualità nei servizi di manovra per i diversi operatori ferroviari che utilizzano queste strutture. In particolare, comporta lo svolgimento di servizi di manovra e operazioni associate alle attività di addestramento, classificazione e distribuzione di treni e carri all’interno delle strutture terminali. Il termine per la presentazione delle offerte scade il 6 aprile alle 11.00. Questa gara d’appalto, in linea con la strategia del Ministero dei trasporti, della mobilità e dell’agenda urbana, fa parte dello sviluppo dei modelli di gestione che Adif porta avanti da anni, consentendo la partecipazione attiva dei diversi attori coinvolti nella catena logistica.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.