Coronavirus: restrizioni nel traffico ferroviario Italia – Svizzera

L’Italia ha dichiarato il Paese «zona protetta», questo comporta delle restrizioni anche nei trasporti pubblici tra la Svizzera e l’Italia.  Le severe restrizioni della vita pubblica in Italia e in particolar modo nelle regioni settentrionali Lombardia, Emilia Romagna e Venezia comportano anche restrizioni nei trasporti pubblici tra la Svizzera e l’Italia. Da oggi i treni dalla Svizzera per Venezia si fermano a Milano.

Ulteriori adeguamenti seguiranno a partire da giovedì,12 marzo 2020:

  • sull’asse del San Gottardo delle nove coppie di treni EC con partenza da Zurigo alle ore 07.10, 11.10, e 15.10 nonché da Milano alle ore 11.10, 15.10 e 19.10, ne circoleranno solo tre tra Chiasso e Zurigo.
  • Sull’asse del Sempione sono interessate dalla misura due delle sette coppie di treni: Ginevra con partenza alle ore 5.39 e Basilea FFS delle ore 12.28 nonché da Milano alle ore 7.20 e 17.20, che circoleranno solo tra Basilea rispettivamente Ginevra e Briga.

Queste misure saranno in vigore per il momento fino e compreso domenica, 5 aprile 2020. Per il resto i treni circoleranno come da orario.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.