Le misure di prevenzione sanitaria adottate da AMT Genova

In ottemperanza alle raccomandazioni dell’Assessorato Lavoro, Trasporti e Turismo della Regione Liguria per la prevenzione del contagio da COVID–19 (Coronavirus) alle aziende del TPL e sentito anche il proprio Medico Competente, AMT Genova ha disposto le seguenti misure preventive:

 

  • disinfezione quotidiana di tutti i mezzi di trasporto su gomma, su ferro e a fune, con particolare riferimento a corrimano, maniglie, pulsantiere e posto guida;
  • diffusione della locandina riportante il decalogo del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore della Sanità
    – a bordo bus,
    – nelle stazioni della metropolitana anche tramite la “TV in metro”,
    – presso gli impianti a fune e la cremagliera,
    – presso le stazioni e a bordo dei treni della Ferrovia Genova Casella,
    – nelle biglietterie e negli altri centri aperti al pubblico,
    – sulla home page di questo sito e sulle paline SIMON.

In aggiunta a quanto derivante dalle raccomandazioni della Regione Liguria, per ulteriore tutela del personale aziendale, verranno messi a disposizione nei depositi, negli altri impianti e luoghi di lavoro, guanti e mascherine per l’eventuale utilizzo su base volontaria.
L’azienda monitorerà l’evolversi della situazione e sarà pronta ad applicare ulteriori misure che venissero decise dalle Autorità competenti.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.