Alstom, contratto da 755 milioni di euro per il manutenzione dei Pendolino Avanti West Coast

La flotta di treni più iconica della Gran Bretagna sarà sottoposta a un vasto programma di rinnovamento che creerà circa 100 posti di lavoro tecnici altamente qualificati garantendo al contempo la manutenzione di centinaia di altri posti di lavoro in tutto il Regno Unito Regno. I 56 treni elettrici Pendolino schierati sulla Mainline della West Coast saranno revisionati con un contratto di sette anni di circa 755 milioni di euro (£ 642 milioni) firmato da Avanti West Coast, il nuovo operatore della linea, e Alstom, il costruttore di flotte. Oltre al programma di ammodernamento Pendolino di 150 milioni di euro (£ 127 milioni), che sembra essere il più grande programma di questo tipo mai intrapreso nel Regno Unito, il contratto vedrà Alstom mantenere i treni fino al 2026 oltre alla manutenzione di una nuova flotta di treni recentemente ordinata da Hitachi.

Il primo di questi rivoluzionari treni ribaltabili Pendolino è entrato in servizio sulla linea Londra-Glasgow nel gennaio 2003. La revisione si concentrerà sulle strutture di bordo, per offrire ai passeggeri molteplici miglioramenti: sedili più comodi, un negozio migliorato, servizi igienici rinnovati, migliore illuminazione, nuovi interni, nonché installazione di caricabatterie sui sedili e migliore connessione Wi-Fi in tutto il treno. Le prestazioni saranno inoltre ottimizzate grazie a nuovi programmi di manutenzione.

Il contratto porterà alla creazione di 100 posizioni altamente qualificate, basate principalmente presso l’Alstom Technology Center di Widnes, garantendo al contempo il mantenimento di centinaia di altre posizioni nei principali depositi di Glasgow, Liverpool, Manchester, Oxley e Wembley.

Per quanto riguarda il contratto, Phil Whittingham, amministratore delegato di Avanti West Coast, ha dichiarato: “Il Pendolino è un treno passeggeri iconico e siamo lieti di dargli una nuova vita. Grazie a questo contratto, i passeggeri potranno beneficiare di una migliore esperienza e la flotta sarà in grado di continuare a servire i residenti lungo il lato ovest negli anni a venire. ”

Per Steve Rotheram, sindaco della comunità urbana di Liverpool: “Nella regione di Liverpool, stiamo cercando di creare un’economia equa e inclusiva in cui le popolazioni locali beneficino di investimenti. L’autorità combinata ha fornito finanziamenti per 3,4 milioni di sterline per aiutare Alstom ad aprire la sua struttura ad Halton. Sono davvero felice perché – grazie a questa nuovissima installazione – le popolazioni locali beneficeranno da anni di lavori e contratti di apprendistato nell’ambito di progetti come questo. “

Nick Crossfield, amministratore delegato di Alstom UK e Irlanda, commenta: “Alstom è orgoglioso di essere stato scelto da First Trenitalia per mantenere la flotta Avanti West Coast e modernizzare i treni Pendolino. Nel giro di 15 anni, questi treni hanno rivoluzionato il mondo del trasporto passeggeri, offrendo loro servizi più veloci e regolari.

I passeggeri scopriranno ora un nuovo capitolo nella storia di Avanti West Coast e Alstom, con questo contratto, possono sperare di investire di più in contratti di apprendistato e lavoro di alta qualità. “

Secondo Alan Lowe, CFO di Angel Trains, che affitta la flotta a Avanti West Coast: “Il rinnovo della flotta Avanti West Coast migliorerà notevolmente l’esperienza dei passeggeri e creerà posti di lavoro altamente qualificati a livello locale; siamo quindi lieti di essere al fianco di First Trenitalia e Alstom quando inizia questo grande progetto. Angel Trains intende investire nella modernizzazione della ferrovia britannica e questo progetto di trasformazione consentirà ai treni Pendolino di soddisfare le mutevoli esigenze dei passeggeri pur rimanendo una delle icone delle nostre ferrovie “.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.