Ferrotramviaria: mancato rispetto codice della strada mette a rischio sicurezza circolazione ferroviaria

Ancora una volta l’imprudenza, l’indisciplina ed il mancato rispetto delle più elementari regole del Codice della strada hanno creato problemi, mettendo a rischio la sicurezza della circolazione ferroviaria. Nel tardo pomeriggio, nel territorio di Terlizzi, al Km. 28, un automobilista ha impegnato il passaggio a livello della tratta Bari-Barletta, ignorando il segnale ottico ed acustico di preavviso di chiusura delle barriere. La vettura è pertanto rimasta bloccata tra le barriere mentre il conducente si allontanava, abbandonando l’auto sui binari. Il macchinista ha tentato di arrestare il treno ma inevitabilmente ha investito il veicolo. Nell’impatto non vi sono stati danni a persone ma solo ai mezzi. A causa di ciò c la circolazione ferroviaria è stata interrotta, e sostituita con autobus, tra Bitonto e Corato. Ferrotramviaria si riserva di denunciare il conducente dell’auto per attentato alla sicurezza dei trasporti.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.