Nuovo orario invernale di Trenitalia,le novità in Puglia

Due nuovi collegamenti veloci nel weekend uniranno in cinque ore la Capitale con il Salento. Si parte il venerdì pomeriggio da Roma Termini alle 16.05 con un’unica fermata intermedia a Bari Centrale alle 19.42 e arrivo a Lecce alle 21.05. Il sabato mattina, partenza da Lecce alle 7.30, con fermata a Bari Centrale alle 8.53 e arrivo a Roma Termini alle 12.25. Anche Milano diventa più vicina. Con i nuovi Frecciargento in servizio sulla linea Adriatica, le distanze tra la Puglia e il capoluogo lombardo si accorciano fino a mezz’ora grazie al vantaggio di poter viaggiare sulla linea Alta Velocità Bologna-Milano. Entro il primo semestre del 2020 tutti i treni Frecciabianca in circolazione sulla linea Adriatica verranno sostituiti dai nuovi Frecciargento. Confermati dal prossimo 15 dicembre tutti i collegamenti Frecce, Intercity e Intercity Notte da e per la Puglia. Partenza anticipata alle 10.06 per il Frecciabianca 8824 Lecce – Milano (a. 18.55) e per il Frecciabianca 8820 Taranto-Milano (p. 9.16 – a. 17.55). Non solo treni a lunga percorrenza. Trenitalia offre ogni giorno oltre 200 treni regionali che garantiscono collegamenti capillari su tutto il territorio pugliese con partenze ogni mezz’ora, nelle ore di punta, e ogni ora, nelle fasce intermedie, tra Foggia e Lecce.
Sono 40 i treni regionali sulla linea Lecce – Bari e 38 quelli sulla linea Bari – Foggia: 1 ora e 23 minuti il tempo di percorrenza tra Bari e Foggia, 1 ora e 41 minuti quello tra Bari e Lecce, con interscambi per raggiungere le località dell’area metropolitana di Bari. Partenze ogni mezz’ora anche tra Barletta – Fasano sui treni suburbani. Con il nuovo orario, completate le formalità relative alla messa in esercizio, i treni regionali in circolazione sulla linea Bari – Taranto serviranno anche le nuove fermate di Modugno e Villaggio del Lavoratore. Il treno regionale in Puglia è il mezzo più comodo e veloce per raggiungere, sulle brevi distanze, grandi città e piccoli centri. Durante il weekend è possibile raggiungere le principali destinazioni turistiche della regione, come Polignano a Mare, Monopoli, Trani o Giovinazzo godendosi il panorama senza doversi mettere alla guida e
cercare parcheggio. Dal mese scorso, inoltre, su tutti i canali di vendita Trenitalia è possibile acquistare un biglietto unico per il treno e per il servizio urbano di Molfetta, cliccando “Molfetta Città”.  Resta ancora sospesa in attesa di decisioni regionali la linea Rocchetta S.A.L. – Spinazzola – Gioia del Colle così come la sospensione invernale della Foggia – Manfredonia, mentre appare invariata l’asmatica offerta di treni sulla linea Spinazzola – Barletta. 

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.