La Ferrovia dei bambini di Rivne

La Ferrovia dei Bambini di Rivne (Рівне дитяча залізниця) è una ferrovia a scartamento ridotto nella città di Rivne (Рівне) città dell’Ucraina Occidentale capoluogo dell’omonimo Oblast. La linea è un istituto scolastico extra-scolastico per bambini, che introduce gli studenti nelle classi 5-9 con specialità ferroviarie. I lavori di costruzione avvennero tra il 1948 e il 1949, durante l’ondata postbellica di costruzione di ferrovie per bambini nell’attuale Ucraina (all’epoca parte dell’URSS). La sua costruzione fu effettuata dagli ufficiali dell’FC-7 della ferrovia di Kovel, che la domenica aiutarono gli abitanti della città. La grande apertura della Piccola Ferrovia di Rivne ebbe luogo il 9 maggio 1949 . La linea ferroviaria, a scartamento ridotto 750mm, è lunga 2,5 Km (la più lunga tra le ferrovie dei bambini dell’Ucraina occidentale) e  presenta due stazioni (Partyzansʹka e Ozerna) munite di raddoppio e corre lungo la riva sinistra del fiume Ustya.  La stazione di Partyzansʹka si trova nel centro della città, vicino al ponte sul quale la strada principale Rivne – Sobornaya -attraversa il fiume mentre la stazione già denominata Pionersʹka è ubicata sulle riva del lago Basov Kut. All’apertura il parco rotabili  comprendeva la locomotiva a vapore H.1572 (Kolomensky Zavod, tipo 86), due carrozze di III classe in legno costruite dalla Kolomensky Zavod e due carri merci. Nel 1957, la N.1572 fu sostituita da una locomotiva a vapore del gruppo Kp 4 di costruzione polacca.  Gli anni ’70 vedono un ammodernamento della linea: nel 1970 l’originario sistema di blocco a Bacchetta elettrica (Sistema Electrozhezlovaya) viene sostituito da un nuovo sistema di blocco semi automatico, ed anche i segnali vengono ammodernati. Viene anche attivato il sistema di comunicazione radio terra-treno. Nel 1973 cessa la trazione a vapore: a fare servizio sulla linea arriva una loco diesel TU3-034 e delle carrozze  Pafawag con cassa in metallo . Purtroppo sia la locomotiva a vapore che le carrozze in legno verranno rapidamente demolite. Nel 1982 a sostituire l’anziana TU3.034 arriva una nuova locomotiva diesel TU2.137. Nel 1991 la stazione Pionerskaya cambia, più opportunamente, nome in Ozerna (Озерна), ovvero ” Lago” .  La stagione operativa della linea, che quest’anno ha festeggiato i 70 anni di attività, durante i quali oltre 30.000 bambini hanno studiato sulla ferrovia, va da inizio maggio a fine agosto. Durante questo periodo, i treni circolano il sabato, la domenica e nei giorni festivi. Partenza del primo treno dalla stazione di Partyzansʹka alle 11:00 e oltre ogni ora, fino alle 18:00. Il prezzo del biglietto è di 10 UAH per una corsa di sola andata e di 20 UAH per una corsa Andata e Ritorno.  Dall’inizio di ottobre fino alla fine di aprile i giovani ferrovieri seguono le lezioni presso la scuola ferroviaria. Per il futuro la direzione delle ferrovie prevede di costruire un deposito  locomotive.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.