FNM acquista da CZ LOKO quattro nuove locomotive diesel EffiShunter 1000

FNM ha acquistato quattro nuove locomotive diesel-elettriche EffiShunter 1000, prodotte dal costruttore ceco CZ LOKO, che si è recentemente aggiudicato la procedura di gara, indetta da FNM nei mesi scorsi. Esercitando da subito l’opzione prevista dal contratto, FNM si garantisce la consegna dell’intera fornitura di quattro locomotive entro il 2020. “Queste locomotive saranno utilizzate per manovra e soccorso in linea da parte di Trenord. Per tali impieghi l’affidabilità e le prestazioni sono fondamentali per la rapidità di intervento – spiega il presidente di FNM Andrea Gibelli -. Queste nuove locomotive diesel-elettriche consentiranno inoltre un notevole riduzione dei consumi rispetto alla flotta che andranno a sostituire grazie una maggiore efficienza dell’intera catena di trazione. Sono inoltre a basso impatto acustico ed emissivo e quindi particolarmente adatte per l’uso negli scali ferroviari”. EffiShunter 1000 è il nome commerciale della locomotiva CZ LOKO classificata come gruppo 744. Si tratta di una locomotiva a quattro assi con cabina unica semicentrale, realizzata in conformità ai vigenti standard tecnici di interoperabilità e mossa da un moderno motore diesel Caterpillar C32 che soddisfa gli attuali requisiti in termini di contenimento delle emissioni. In particolare, la trasmissione diesel-elettrica consente di ottimizzare le prestazioni in relazione ai costi di esercizio, offrendo inoltre elevati livelli di affidabilità e ridondanza. Il moderno design della locomotiva ha posto inoltre attenzione al confort e alla sicurezza del personale di condotta, che dispone di una cabina di guida gradevole ed ergonomica. FNM ha un’opzione esercitabile fino al 2023 per l’attrezzaggio delle locomotive con ETCS, in aggiunta al sistema BL3 di cui le locomotive vengono dotate in origine.

 

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.