Collegamenti diretti verso Malpensa: primo bilancio positivo

Il prolungamento della linea TILO S50 da Varese a Malpensa Aeroporto è stata la principale novità del cambio orario di giugno 2019. Grazie ai collegamenti a cadenza oraria e alla capillarità del servizio, con la presenza di 22 fermate tra Bellinzona e Varese, molte persone possono oggi raggiungere lo scalo internazionale direttamente dal proprio comune di domicilio. Il primo treno parte da Bellinzona alle 05.00, mentre da Malpensa l’ultima partenza è alle 23.00. I primi quattro mesi d’esercizio hanno evidenziato un buon riscontro da parte della clientela, con una media di 800 persone trasportate al giorno (400 per direzione). Cifre che soddisfano le aspettative di TILO. In base alle prime stime il loro numero dovrebbe crescere nel corso dei prossimi mesi. L’esercizio ferroviario tra giugno e settembre è stato relativamente stabile. Degli oltre 2’000 treni programmati dal Ticino a Malpensa e viceversa, il 99% è circolato regolarmente. La puntualità si è rivelata molto stabile, con l’88% dei treni giunti a destinazione con un margine massimo di 5 minuti di ritardo ed il 98% entro i 15 minuti. Anche la linea tra Mendrisio e Varese, inaugurata ad inizio 2018, conferma i buoni risultati iniziali. Nel corso dei primi mesi di esercizio della nuova tratta erano stati registrati circa 3’000 passeggeri al giorno tra Varese e Mendrisio. La cifra è cresciuta costantemente: a settembre 2019 si è attestata a 4’700 passeggeri al giorno, con un aumento del 57% rispetto al gennaio 2018.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.