Milano, potenziato il Malpensa Express per la chiusura di Linate

Il 27 luglio  l’aeroporto di Milano Linate chiude per farsi più bello: tre mesi di intensi lavori di riqualificazione che  interesseranno sia l’interno dell’aeroporto che la pista, che riaprirà rinnovata il 27 ottobre. Milano Malpensa si sta preparando da mesi ad accogliere voli e passeggeri di Linate per il periodo della sua chiusura, con oltre 18 milioni di euro di investimenti infrastrutturali: dalla  nuova isola check-in ai  nuovi gate per l’imbarco, dall’aumento dei  varchi pre-filtri di sicurezza all’adeguamento dello smistamento bagagli (BHS). Questi interventi permetteranno a Malpensa di far fronte alla straordinaria affluenza di passeggeri dovuta alla chiusura temporanea di Linate. Durante il periodo del bridge, Malpensa sarà più accessibile, grazie al  potenziamento dei servizi di collegamento con Milano grazie all’impegno congiunto di Trenord, Comune di Milano e Regione Lombardia. Per facilitare la mobilità aeroportuale durante questi mesi di transizione, il servizio Malpensa Express sarà potenziato  da e per Milano Centrale/Milano Cadorna. In particolare, le corse tra lo scalo e Milano Centrale saranno effettuate da convogli Coradia in doppia composizione, passando da 300 a 600 posti a sedere. Sul collegamento Malpensa-Milano Cadorna saranno potenziate – da 300 a 600 posti a sedere – le corse in orario di punta; negli altri orari, viaggeranno convogli Coradia a 6 carrozze. Al potenziamento del servizio si affiancherà un’implementazione dell’assistenza e dell’informazione alla clientela. Al Terminal 2 i viaggiatori possono già oggi acquistare il biglietto Malpensa Express direttamente nelle aree protette del ritiro bagagli; al Terminal 1 Trenord sta lavorando per implementare postazioni di vendita e di informazione aggiuntivi. I passeggeri Malpensa Express possono inoltre acquistare i biglietti con carta contactless e tecnologia NFC, servizio che Trenord è stato il primo operatore ferroviario ad attivare. Grazie a questa tecnologia, i biglietti sono acquistabili appoggiando la carta o lo smartphone ai tornelli di Milano Cadorna e Bovisa o ai totem presenti a Milano Centrale, Porta Garibaldi, Malpensa T1 e T2.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.