Trasporto di container nel territorio dell’Ucraina per 4 mesi del 2019 aumentato dell’8%

Durante i 4 mesi del 2019 oltre 125 mila container sono stati trasportati attraverso il territorio dell’Ucraina in unità condizionali (TFE). Questo è superiore dell’8% rispetto al corrispondente periodo del 2018. Anche quest’anno Ukrzaliznytsya ha già lanciato 3 nuovi treni container, di cui 2 internazionali. Lo ha annunciato il presidente del consiglio di amministrazione della JSC “Ukrzaliznytsya” Yevgeny Kravtsov. A suo avviso, tutto questo è il risultato di un lavoro sistematico, tra cui l’organizzazione di treni container regolari, le infrastrutture e contratti con le altre amministrazioni ferroviarie sulle rotte internazionali.

“Il nostro obiettivo è quello di utilizzare al meglio il materiale rotabile esistente. Pertanto, incoraggiamo i proprietari di carichi a trasportare carichi in contenitori costituiti da normali treni container. Per loro è una significativa riduzione del costo del trasporto con i tempi di consegna garantiti, e per Ukrzaliznytsya – una riduzione dei costi operativi “, – ha detto il capo di Ukrzaliznytsya. Ha anche detto che il volume del trasporto merci nei treni container nei 4 mesi di quest’anno è aumentato del 70%. In particolare, sono stati trasportati 44,3 mila TFE, pari al 36% del volume totale di container trasportati dal territorio dell’Ucraina. Attualmente sono organizzati 20 treni container sul territorio dell’Ucraina, 17 dei quali circolano regolarmente. Ukrzaliznytsya si sta attualmente preparando a lanciare nuovi treni container dalla Polonia e dalla Lituania e ne creerà anche di nuovi per il traffico nazionale. Inoltre, l’azienda incoraggia i clienti a espandere la gamma di merci per il trasporto in container.  Ricordiamo che la scorsa settimana, durante una conferenza logistica in Polonia, Yevgeny Kravtsov ha osservato che i trasportatori pagano oltre 10-15 milioni di euro all’anno, trasportando merci dalla Cina bypassando l’Ucraina. Secondo lui, la Via della seta dalla Cina all’Europa attraverso l’Ucraina potrebbe essere più economica, più veloce e più conveniente per tutti i partecipanti a questo progetto.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.