Finlandia: Stadler Consegnerà 60 Locomotive Al Gruppo VR. Valore Del Contratto 200 Mln Di Euro

Il gruppo finlandese VR e Stadler hanno firmato un contratto per la fornitura di 60 nuove locomotive diesel-elettriche per migliorare l’efficienza operativa nei cantieri di smistamento, nei terminali merci e sulle linee non elettrificate che costituiscono il 45% della rete ferroviaria finlandese. Il contratto firmato da Rolf Jansson, CEO di VR Group e Iñigo Parra, CEO di Stadler Valencia, comprende la fornitura di 60 locomotive diesel-elettriche e un’opzione per un massimo di 100 locomotive aggiuntive, nonché la possibilità di acquistare la manutenzione delle locomotive da Stadler. Il valore del contratto è di circa 200 milioni di euro.

Le nuove locomotive possono essere utilizzate come locomotive di manovra e per il trasporto di treni merci e passeggeri in trazione singola e multipla (fino a tre locomotive). Oltre a migliorare l’efficienza del lavoro di manovra, aumenteranno le operazioni su sezioni ferroviarie non elettrificate. Secondo il contratto, le prime cinque locomotive entreranno in servizio nel 2022 e le restanti locomotive verranno gradualmente consegnate fino alla fine del 2025. Queste nuove locomotive superano nettamente le vecchie locomotive diesel da sostituire in termini di emissioni, energia efficienza, innovazione, sicurezza e affidabilità.

Le locomotive top di gamma sono dotate di apparecchiature di controllo radio e ETCS Baseline 3, con il sistema di sicurezza locale ATP STM e l’ultima generazione di sistemi di controllo del veicolo, comprese le funzionalità di diagnosi remota. Un efficiente sistema di trazione a corrente alternata con un inverter per asse fornisce migliori prestazioni di adesione. Hanno uno sforzo di trazione iniziale massimo di 346 kN e possono raggiungere una velocità massima di 120 km / h. Questo li rende capaci di trasportare un treno da duemila tonnellate.

Stadler ha una comprovata esperienza nella personalizzazione delle locomotive per le difficili condizioni climatiche in Finlandia. Le locomotive saranno prodotte per resistere agli effetti della neve e del ghiaccio e per operare a temperature fino a -40º Celsius.

Iñigo Parra ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere stati selezionati da VR Group come fornitore per le nuove locomotive diesel multiuso per la Finlandia. Questo rappresenta un importante traguardo per Stadler. Rafforza la nostra posizione nel segmento di smistamento, una nicchia di mercato, che dovrebbe crescere considerevolmente in Europa nei prossimi anni. Questo veicolo versatile sarà progettato principalmente per le operazioni di cantiere e per il trasporto di treni merci sulle linee principali, in modo efficiente e affidabile in condizioni climatiche estreme”.

Rolf Jansson ha dichiarato: “Questo investimento dimostra l’impegno della VR nel migliorare la qualità del servizio clienti nel traffico merci e fornire ai nostri clienti un servizio di trasporto ecologico ed efficiente dal punto di vista energetico. Stadler è stato selezionato come fornitore dopo un’approfondita procedura di gara d’appalto e siamo fiduciosi che forniranno la locomotiva VR di alta qualità e che i nostri clienti si aspettano”.

Share Button

Lascia un commento