Maltempo, Gruppo FS Italiane: attivato lo stato di emergenza grave in Trentino – Alto Adige

Il Gruppo FS Italiane ha attivato per la giornata di oggi, sabato 2 febbraio in Trentino – Alto Adige, lo stato di emergenza grave dei Piani neve e gelo.

L’offerta ferroviaria sul fronte del trasporto regionale è ridotta sulla linea Fortezza – Brennero dove è attualmente percorribile uno solo dei due binari. Sulla linea Fortezza – San Candido l’offerta commerciale è riprogrammata con un treno ogni ora, causa problemi alla circolazione ferroviaria in Austria.

Sono un centinaio i dipendenti del Gruppo FS Italiane e delle ditte appaltatrici al lavoro per assicurare la mobilità, preservando l’efficienza e la disponibilità dell’infrastruttura ferroviaria, e per assistere le persone. La contemporanea chiusura di strade e autostrade causa neve rende purtroppo estremamente difficoltosi anche gli spostamenti del personale in servizio.

Trenitalia ha previsto misure tecniche e organizzative specifiche per assicurare la circolazione anche con l’intervento di locomotive e treni diesel.

Per far fronte alle criticità provocate dal maltempo sono attivi i Centri operativi territoriali coordinati dalle Sale Operative centrali di Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia.

Le principali azioni previste:

  • presidi tecnici degli impianti nevralgici, con particolare attenzione ai nodi urbani ferroviari;
  • corse raschia-ghiaccio, per mantenere in efficienza i sistemi di alimentazione elettrica dei treni;
  • allertato il personale delle ditte appaltatrici per garantire la piena operatività degli spazi di stazione aperti al pubblico.
Share Button

Lascia un commento