Arriva: vince per la 3a volta consecutiva il contratto per gestire la rete ferroviaria in Danimarca

Arriva ha ottenuto il rinnovo del contratto per gestire l’unica rete ferroviaria messa a gara in Danimarca e si assumerà la responsabilità per l’esercizio di due linee aggiuntive, aumentando di un terzo le sue operazioni ferroviarie nel Paese. Il nuovo contratto inizierà nel 2020 e durerà fino al 2028, con l’opzione di un’estensione di due anni. Il rinnovo del contratto prevede che Arriva gestirà otto linee ferroviarie in totale, di cui sei già operative e due aggiuntive attualmente gestite da DSB, la compagnia ferroviaria statale danese. Il funzionamento di due nuove linee ferroviarie – le linee Svendborg-Odense e Struer-Vejle – significa che Arriva aumenterà il numero di treni che opera da 43 a 63 e aumenterà di un terzo il numero di passeggeri su cui opera.

Arriva gestisce servizi ferroviari in Danimarca da 15 anni, con il contratto Jutland che attualmente costituisce il 13% della rete ferroviaria danese. Con questo rinnovo del contratto è la terza volta consecutiva che il Ministero dei trasporti danese ha scelto Arriva per gestire i servizi ferroviari nello Jutland.

Arriva si basa su un solido record di successi: il record di puntualità per il 2018 è stato costantemente elevato, con una media del 99,2% nel corso dell’anno. Anche la soddisfazione del cliente è più alta di quanto non sia mai stata prima. All’inizio di quest’anno, il Consiglio dei consumatori danese ha assegnato ad Arriva il premio “Passenger Pulse” per il suo primato nella fornitura di servizi di assistenza telefonica di prima classe.

Il contratto con Arriva ha anche portato a notevoli risparmi per il governo danese. Durante il primo periodo contrattuale (2003-2010), si stima che Arriva abbia fatto risparmiare al governo 40,2 milioni e si prevede che il secondo periodo contrattuale (2010-2020) comporterà ulteriori risparmi.

Commentando la riconferma del contratto, il CEO di Arriva Group, Manfred Rudhart, ha dichiarato:

“Arriva è soddisfatta di aver mantenuto questo contratto che testimonia l’attenzione e la dedizione del nostro team nel fornire miglioramenti alla qualità del servizio che forniamo ai nostri passeggeri, garantendo al contempo risparmi per il nostro cliente.”

Il CEO di Arriva Denmark, Nikolaj Wendelboe, ha aggiunto:

“Un ingrediente chiave per il nostro successo è stata la nostra capacità di offrire una soluzione conveniente per il nostro cliente. In tutto il contratto in corso, Arriva ha costantemente garantito una buona puntualità, un’elevata soddisfazione del cliente e un eccellente servizio clienti”

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.