Piemonte: dal 10 settembre oltre la metà dei treni della linea SFM1 fermerà a Feletto

Dal 10 settembre, con la riapertura delle scuole, sarà mantenuta la fermata di Feletto per 23 dei 42 treni circolanti sulla linea SFM1 Chieri-Settimo-Rivarolo-Pont. Fermata che sarà soppressa dal 27 agosto al 9 settembre per rispettare le imposizioni dell’Agenzia nazionale della sicurezza ferroviaria, che fissano il limite di velocità ai 50 km/h. Lo riferisce una nota della Regione Piemonte. “E’ il risultato degli approfondimenti richiesti a GTT da Regione Piemonte, Agenzia della mobilità piemontese e dai sindaci dei Comuni interessati. Una soluzione accolta positivamente dai sindaci, che pure hanno rimarcato la criticità della situazione, in quanto rappresenta l’unica soluzione praticabile per mantenere l’offerta completa, anche se comporterà una leggerissima revisione degli orari, e dall’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco”. Balocco non nasconde che “certamente permarranno i disagi, ma questi saranno limitati rispetto alla ipotesi iniziale” e che si aspetta che “GTT rispetti l’impegno di superare entro l’8 dicembre, con il cambio orario, questa situazione, ottemperando alle richieste dell’Ansf e riportando così la velocità di circolazione a 70 km/h”. Per il periodo dal 27 agosto al 9 settembre e per i treni che dal 10 settembre non fermeranno a Feletto saranno attivati servizi autobus navetta da questa stazione verso Rivarolo e verso Bosconero. GTT si è impegnata a dare la massima informazione rispetto alle modifiche degli orari, sia con apposita segnaletica nelle stazioni, sia tramite personale di assistenza alle stazioni di Feletto, Rivarolo e Bosconero. Nei prossimi giorni il nuovo orario sarà ufficializzato da GTT.

Share Button

I commenti sono chiusi