Trenitalia/Interrail: pass gratuiti a 15mila diciottenni

Un pass Interrail gratuito per viaggiare in Europa consentirà a 15mila diciottenni di spostarsi in 30 Paesi con i treni di 35 compagnie ferroviarie.I giovani potranno esplorare il vecchio Continente grazie a DiscoverEU, l’iniziativa dell’Unione Europea lanciata in occasione dell’Anno europeo del patrimonio culturale.In Italia il pass è valido a bordo delle Frecce e dei treni InterCity e Regionali di Trenitalia.

Il Belpaese è infatti fra le tre nazioni più visitate e quattro città italiane (Roma, Firenze, Venezia e Pisa) sono nella lista delle dieci destinazioni più gettonate.

Inoltre, per allargare a tutti la possibilità di festeggiare l’Europa, fino al 16 luglio 2018 una speciale promozione consente di acquistare tutti gli Interrail Global Pass con uno sconto del 15%. 
La promozione è acquistabile attraverso le biglietterie e agenzie partner di Trenitalia o sutrenitalia.com.

“Interrail ha accolto con grande entusiasmo la meravigliosa opportunità offerta ai giovani diciottenni con l’iniziativa europea DiscoverEU – ha commentato Carlo Boselli, General Manager di Eurail Group G.I.E. – e desidera estenderne la portata, dando a tutti l’opportunità di rivivere le emozioni del proprio Interrail o scoprirlo per la prima volta, non solo da ragazzi, ma anche da adulti, insieme alla propria famiglia. La promozione in corso si aggiunge ai vantaggi cui un titolare di Pass ha sempre diritto, come i bambini gratis fino a 11 anni, tariffe agevolate per giovani fino ai 28 anni non compiuti e per senior che hanno già compiuto i 60 anni”.

Con il pass europeo si può viaggiare sulla ferrovia più alta del Nord Europa, quella di Bergen oppure, con il Golden Pass, vivere l’esperienza del treno panoramico che collega il centro della Svizzera con il Lago di Ginevra. Sono previsti inoltre una vasta gamma di extra benefit, compresi sconti fino al 50% sulle City card in città come Barcellona, Bruxelles, Lubiana, Salisburgo fra quelle più importanti. Una lista completa dei benefit per ogni paese è disponibile sull’app gratuita Rail Planner.

Interrail si conferma così simbolo dell’integrazione europea da oltre 45 anni. Fra i treni tradizionalmente più amati dai giovani Interrailers spiccano i collegamenti fra Parigi e Amsterdam, che unisce le due città in poco più di tre ore, e quelli notturni fra Austria, Germania, Italia e Svizzera, con cuccette e vagoni letto che permettono di percorrere lunghe distanze e arrivare a destinazione riposati.

Share Button

Lascia un commento