Trenitalia e Anas sostengono Firenze Rocks, primo Festival della mobilità responsabile

Trenitalia e Anas, entrambe società del Gruppo FS Italiane, sostengono Firenze Rocks. Organizzato da Live Nation, sarà il primo Festival della mobilità responsabile in programma dal 14 al 17 giugno 2018 alla Visarno Arena di Firenze. L’iniziativa rientra nell’ambito delle strategie del Gruppo FS Italiane per migliorare gli spostamenti in occasione di grandi eventi, frequentati soprattutto dai giovani, con l’obiettivo di promuovere la mobilità collettiva condivisa, integrata e sostenibile ma anche la crescita di una cultura sempre più responsabile e diffusa per la sicurezza stradale. Il nuovo treno regionale Rock di Trenitalia sarà ospite d’onore al Firenze Rocks. Il modello in scala reale (1:1) potrà essere apprezzato e testato dai giovani nell’area #lamusicastacambiando. Il Rock, insieme al Pop, fa parte dei 450 nuovi treni regionali di Trenitalia destinati a rivoluzionare positivamente l’esperienza di viaggio dei pendolari italiani dalla primavera 2019. I modelli dei due nuovi convogli stanno facendo il giro delle piazze italiane, al ritmo di #lamusicastacambiando, il road show di Trenitalia dedicato ai pendolari. L’offerta “Speciale Eventi” di Trenitalia permette di avere il 30 per cento di sconto sul prezzo Base del biglietto dei FrecciarossaFrecciargentoFrecciabiancaInterCity e InterCity Notte per viaggi di andata e/o ritorno per e da Firenze. L’offerta può essere acquistata fino alle ore 24 del giorno precedente la partenza del treno sull’App Trenitalia, nelle biglietterie, nelle agenzie di viaggio abilitate o sul sito web trenitalia.com.  

Anas è costantemente impegnata nell’assicurare la sicurezza di chi è in viaggio sulle sue strade. La corretta manutenzione delle strade è una priorità per l’Azienda che dal 2015 ha avviato un vasto programma di manutenzione programmata destinando il 45% delle proprie risorse. Inoltre, Anas organizza campagne di informazione dedicate a promuovere la cultura della sicurezza con l’intento di rilanciare messaggi che evidenzino la necessità di una maggiore attenzione alla guida e del rispetto delle regole del Codice della Strada. Infatti, come mostrano i dati degli ultimi anni, a mettere a rischio la sicurezza di chi guida è soprattutto la distrazione e, più in generale, il comportamento del guidatore.

La recente campagna sulla sicurezza stradale Quando guidi #GUIDAeBASTA evidenzia proprio i rischi che derivano dalla distrazione e dalle cattive abitudini alla guida. Ogni oggetto, anche uno smartphone, può diventare pericoloso se adoperato in modo improprio, ad esempio quando si guida.

Durante il Festival, nello stand Anas saranno organizzate iniziative per richiamare l’attenzione dei giovani sulle situazioni di pericolo sulla strada e, in generale, per incoraggiare tutti verso un comportamento corretto e consapevole alla guida. Prima di mettersi in viaggio, alla fine dei concerti, sarà possibile fare l’alcol test con un etilometro distribuito presso lo stand Anas.


Firenze Rocks, nato nel 2017 in una delle città d’arte più internazionali e belle del mondo, è uno dei Festival più importanti a livello europeo, non solo per il grande cast ma anche per l’affluenza prevista. E’ già partita la corsa alla prenotazione delle camere negli alberghi di Firenze, che vedrà convogliare nelle date del festival un altissimo numero di spettatori provenienti da tutta Italia. Lo scorso anno il 10% del pubblico è arrivato a Firenze da tutto il mondo. La concomitanza di Pitti Immagine Uomo, inoltre, contribuisce quest’anno a fare di Firenze la capitale europea della musica e dell’immagine.

Caratteristica che accumuna ormai tutti i festival internazionali, sarà la presenza in loco di numerose attività sviluppate insieme ai brand partner della nuova edizione che intratterranno il pubblico prima e dopo gli show e tra un cambio e l’altro di palco. Firenze Rocks sarà una grande festa, un’occasione di ‘raduno’ e di comunicazione, oltre a mettere in scena i concerti di alcuni fra gli artisti più amati e seguiti a livello mondiale. 

L’Arena del Visarno mette a disposizione un’area di oltre 45.000 metri quadri, che potrà accogliere oltre 65.000 persone al giorno, 6.000 metri quadri è invece lo spazio a disposizione del Villaggio Partner e dei ristoranti.

Ci saranno, inoltre, un’Area Social per assistere ai concerti dall’alto di un bus a due piani, che ospiterà i personaggi più “influenti” del web, e una ruota panoramica di oltre 30 metri, che permetterà al pubblico di ammirare Firenze dall’alto.

Share Button

I commenti sono chiusi