San Vincenzo (LI): riaperta la rinnovata passerella di stazione

Riaperta la rinnovata passerella pedonale della stazione di San Vincenzo (LI). In circa quattro mesi Rete Ferroviaria Italiana ha demolito la vecchia e ne ha realizzata una nuova, lunga circa 36 metri e larga circa 2,5 metri che continuerà a collegare il parcheggio lato Aurelia con il centro della città e la stazione ferroviaria. La pavimentazione si presenta con una speciale finitura in gomma ad elevate caratteristiche di impermeabilizzazione. Le protezioni laterali sono formate da pannelli di colore bianco, l’illuminazione è garantita da un impianto con luci a led continue poste sotto al corrimano. I lavori sono stati progettati e realizzati da RFI con il contributo dell’Amministrazione comunale di circa 627mila euro.

L’intervento sarà completato entro giugno (con il contributo del comune stimato di circa 100mila euro) con la realizzazione di un nuovo ascensore di ultima generazione che collegherà la passerella con il 1° marciapiede della stazione.

I lavori proseguiranno con il restyling del fabbricato viaggiatori, dei servizi igienici e con la realizzazione di una struttura attrezzata per il parcheggio delle bici per favorire lo sviluppo della mobilità integrata.

Nella stazione sono stati già innalzati a 55 cm il primo e il secondo marciapiede – lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani per consentire ai viaggiatori un più agevole accesso ai treni – e installati due nuovi ascensori e pensiline.

L’investimento complessivo di RFI è di circa 4 milioni di euro. Fine lavori entro il 2018.

Share Button

I commenti sono chiusi