Delegazione del Parlamento europeo visita stazione Napoli Afragola

Una delegazione della Commissione Trasporti e Turismo del Parlamento europeo mercoledì 14 febbraio ha visitato la stazione Napoli Afragola, capolavoro architettonico progettato dall’archistar Zaha Hadid. La visita della Commissione, che rientra tra le tappe della tre giorni dedicata allo studio dei progetti infrastrutturali nel Sud Italia, ha avuto l’obiettivo di conoscere da vicino alcuni snodi fondamentali del core corridor Scandinavo-Mediterraneo, uno dei nove corridoi intermodali che fanno parte della rete Trans European Network – Transport (TEN-T). La stazione Napoli Afragola è un grande polo di interconnessione a servizio dei collegamenti veloci sia con il Nord sia verso Sud. A partire dal 2022, con l’attivazione della Napoli – Cancello – Frasso Telesino (parte integrante del nuovo collegamento Napoli – Bari) e con il prolungamento della Circumvesuviana, diventerà un vero e proprio hub per l’intermodalità, grazie all’integrazione tra i collegamenti a lunga percorrenza e le linee regionali.

Share Button

I commenti sono chiusi