Roma, venerdì sciopero in Atac e Roma Tpl

saddo_santeliafiumerapidoVenerdi 12 gennaio è in programma la protesta indetta in Atac e Roma Tpl dalle organizzazioni sindacali Orsa, Faisa Confail, Usb e Fast Confsal. Dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio diurno, saranno a rischio stop bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.Saranno quindi rispettate le consuete fasce di garanzia, con il servizio assicurato fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Per quel che riguarda la rete dei bus notturni, sarà a rischio stop nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 gennaio.

Nelle stazioni metroferroviarie che, eventualmente, dovessero restare aperte, non sarà comunque garantito il servizio di scale mobili, montascale e ascensori. Anche il servizio delle biglietterie non sarà garantito.  Lo sciopero proclamato avrebbe dovuto svolgersi lo scorso 5 dicembre ma venne differito dai sindacati su richiesta del Prefetto di Roma. La richiesta fu motivata anche in previsione dell’incremento dei flussi turistici in prossimità delle feste natalizie.

Share Button

I commenti sono chiusi