Renfe: 1.800 passeggeri con disabilità assistiti ogni giorno dal servizio Atendo

ALe724026_formiaAtendo, il servizio di Renfe per i viaggiatori con disabilità presta ogni giorno assistenza a 1.8000 viaggiatori. Dal momento della sua creazione, nel luglio del 2007, Atendo è cresciuto fino a raggiungere l’88 per cento dei servizi di AV, lunga e media percorrenza e conta su 134 punti di assistenza nelle stazioni.Si tratta di un servizio personalizzato che orienta, informa e facilita i viaggiatori all’accesso e al transito nelle stazioni e li assiste nella salita e discesa dai treni. Al termine di quest’anno Atendo avrà accumulato 4,5 milioni di interventi nei suoi primi 10 anni di vita. A dieci anni dal suo lancio il servizio è andato ampliando la sua copertura, le prestazioni garantite da un equipe di  350 professionisti con formazioni specifiche sulle disabilità (fisica, visuale, uditiva, cognitiva, etc.) che assistono anche persone anziane, donne incinte e persone con carrozzine e valigie ingombranti.

Nonostante l’aumento dell’assistenza, con 55.000 interventi in media al mese, Atendo ha comunque mantenuto la soddisfazione dei clienti, con una valutazione tra l’8 e il 9 su una scala da 1 a 10. Più del 45 per cento dei clienti afferma che non avrebbero optato per l’utilizzo del treno senza questo tipo di servizio e ha sottolineato l’importanza di questo servizio per facilitare l’uso del treno in Spagna.

L’attenzione personale verso i clienti è l’aspetto più valorizzato dagli utenti insieme alla rapidità e alla comodità, oltre alla tranquillità che produce il servizio al momento di dover prendere il treno. A questo riconoscimento si va ad aggiungere quello di associazioni e collettivi che si occupano di disabilità con i quali Renfe ha lavorato in stretto contatto, così come con gli organismi di certificazione di qualità come AENOR (Sistema di Gestione dell’Accessibilità Universale, norma UNE 17001-2.

Atendo può contare anche con un App mobile, presentata lo scorso anno. Sviluppata in collaborazione con ILUNION, il Gruppo aziendale ONCE e la sua Fondazione, l’App garantisce un modo semplice e comodo per richiedere l’assistenza e accedere a tutte le informazioni associate al servizio.

Share Button

I commenti sono chiusi