VTG aumenta il carico utile dei treni Ungheria – Italia di 350 tonnellate

csm_tn_vtg-wagons_01_d27f8d9f8cVTG Rail Logistics ha gestito un servizio di trasporto merci ad alta capacità dall’Ungheria all’Italia attraverso la Croazia e la Slovenia. Ora verramo pianificati servizi regolari, insieme a percorsi aggiuntivi, compresi quelli provenienti dalla Romania. Soggetta a limitazioni infrastrutturali, VTG spera di offrire treni fino a 2 200 tonnellate lorde e 1 600 tonnellate di carico utile.

Il primo treno comprendeva 26 carri  tramoggia tipo Tagnpps da 102 m³ di proprietà VTG e carri aperti da 94 o 96 m³, con un peso lordo di circa 2 075 tonnellate. Ha trasportato poco più di 1 500 tonnellate di mais e grano, con un aumento di circa 350 tonnellate rispetto ai precedenti carichi utili.

Partendo da Kaposvár, nella parte occidentale dell’Ungheria, il treno è transitato per Gyekenyes, Koprivnica, Dobova, Sežana e Villa Opicina fino a Carmagnola, vicino a Torino, in Italia. La trazione è stata fornita da CER in Ungheria, RCCC in Croazia e Slovenia e RTC in Italia.

“Siamo lieti di offrire ai nostri clienti una gamma di servizi ancora più interessante grazie ai nuovi vagoni”, ha dichiarato Günther Ferk, amministratore delegato di VTG Rail Logistics Austria, l’8 novembre. “Ci consente di fare un uso più efficiente dei punti di carico e scarico e i nostri clienti beneficiano di risparmi sui costi grazie alla maggiore capacità di carico. “

Share Button

I commenti sono chiusi