FFS: 500 treni speciali per gli eventi del 2017

La Festa federale dello jodel, la Badenfahrt, l’Unspunnenfest: anche quest’anno sono in programma numerose manifestazioni che vedranno le FFS coinvolte come fornitore di diverse prestazioni di trasporto. Alla Festa federale dello jodel che si terrà a Briga dal 22 al 25 giugno sono attesi 11 000 cantanti provenienti da tutta la Svizzera e di conseguenza un grande pubblico. Le FFS impiegheranno circa 20 treni speciali; per i cantanti di jodel il biglietto dei trasporti pubblici è integrato nel prezzo del pass per la festa. Quest’anno a Baden si terrà la festa popolare della Badenfahrt, che ha luogo una volta ogni dieci anni: per accompagnare e riportare a casa il milione di visitatori previsto, le FFS impiegheranno 66 treni speciali. Anche in questo caso, nel pass per la festa è compreso il biglietto dei trasporti pubblici in determinate zone della A-Welle (comunità tariffaria della regione dell’Argovia). Una settimana dopo, a Interlaken si terrà l’Unspunnenfest, che ha luogo solo ogni 12 anni. Per trasportare tra Berna e Interlaken i 150 000 visitatori attesi, circoleranno 35 treni speciali; inoltre nella regione si prevedono anche speciali treni notturni.

Con i loro treni speciali o i veicoli di rinforzo, le FFS avranno un ruolo fondamentale non solo durante queste grandi manifestazioni, ma anche durante quelle ricorrenti come la Streetparade a Zurigo, il Montreux Jazz Festival o il Paléo di Nyon. Inoltre, presso lo stadio del Letzigrund di Zurigo e lo Stade de Suisse di Berna si terranno grandi concerti che accoglieranno fino a 48 000 visitatori. Tra gli artisti che si esibiranno vi sono i Depeche Mode, i Guns’N‘Roses, Robbie Williams, Justin Bieber e i Rolling Stones. Tra giugno e settembre saranno impiegati complessivamente 500 treni speciali e circa 1000 macchinisti e assistenti alla clientela svolgeranno turni extra per consentire ai clienti di rientrare a casa anche durante la notte.

Share Button

I commenti sono chiusi