Piombino: Mobility Lab per fidelizzazione utenza e scelta di soluzioni innovative e convenienti

606_baleniereDopo tre mesi dall’attivazione della campagna di ascolto dell’utenza, Tiemme traccia un primo bilancio: crescono del 25% gli abbonamenti elettronici e il 40% dei clienti sceglie di acquistare il carnet 6CIP per risparmiare sul costo del biglietto singolo. Maggiore fidelizzazione nei confronti del trasporto pubblico. Approccio più smart da parte dell’utenza ai nuovi strumenti di monetica messi a disposizione dell’utenza. Efficacia nella lotta all’evasione tariffaria, attraverso controlli ma anche la diffusione di un obbligo morale. Sono queste le tendenze che emergono dall’analisi dei dati raccolti nei primi tre mesi di sperimentazione del progetto Mobility Lab che Tiemme sta sviluppando, dallo scorso mese di maggio, nel bacino urbano di Piombino

Share Button

I commenti sono chiusi.