ATM, prosegue il piano anti evasione

meneg_tibProsegue il piano di Atm nella lotta all’evasione tariffaria. Da martedì 1° agosto, verranno chiusi i tornelli in uscita a Cadorna M1 e M2, Garibaldi M2, Lotto M1 e San Babila M1 (quelle di maggior flusso di passeggeri), portando a 102 le stazioni interessate dal provvedimento, su un totale di 113 stazioni. L’impegno dell’Azienda nella lotta all’evasione sarà sempre maggiore. Infatti, oltre alla chiusura dei tornelli, a partire da settembre, saranno potenziate con nuove assunzioni le squadre che si occupano di controlli e di security. Si continuerà a non “dare tregua” a chi non rispetta le regole. Dal 1° agosto si dovrà quindi convalidare il biglietto o l’abbonamento anche al termine del viaggio in ulteriori quattro stazioni, importanti soprattutto per il flusso di passeggeri. Per informare i passeggeri, Atm  ha predisposto un piano d’informazione che prevede annunci in metropolitana e sui mezzi in superficie, info sul sito web Atm e sul canale Twitter dell’Azienda @atm_informa, messaggi sui monitor presenti in banchina e nelle stazioni. Inoltre per il primo periodo saranno presenti Assistenti alla Clientela nelle stazioni coinvolte.

Share Button

I commenti sono chiusi.