BLS: dal 9 luglio collegamento biorario Domodossola-Berna via Briga, Kandersteg e Spiez

communiques-20160429BLS migliora l’offerta ferroviaria sulla linea del Sempione: a partire da domenica 9 luglio 2017 pendolari e turisti potranno spostarsi con cadenzamento biorario tra Domodossola e Berna via Briga, Kandersteg e Spiez. BLS ha concordato questo miglioramento dell’offerta nel traffico ferroviario regionale tra Domodossola e Briga con le autorità competenti – l’Agenzia della Mobilità Piemontese, La Regione Piemonte, il Canton Vallese e l’Ufficio federale dei Trasporti. Con il nuovo orario i viaggiatori beneficeranno giornalmente dalla mattina fino al tardo pomeriggio di un collegamento RegioExpress tra Domodossola e Berna ogni due ore, e dal lunedì al venerdì e negli orari di punta, ogni ora. In confronto all’offerta attuale con treni regionali concentrati quasi esclusivamente negli orari di punta, il cadenzamento biorario può essere offerto in modo molto più efficiente. I treni non effettueranno più una sosta a Briga di 20 minuti, ma continueranno direttamente fino a Domodossola prima di ritornare a Berna. Per questo motivo BLS non necessita di ulteriori treni su questa linea per effettuare le nuove modalità di servizio. BLS gestisce il traffico pubblico locale attraverso il Sempione a partire dal cambio orario entrato in vigore l’11 dicembre 2016 con treni RegioExpress panoramici serviti da accompagnatori di viaggio sul modello di quanto avviene sul «Trenino Verde delle Alpi/Lötschberger».

Un anticipo del miglioramento nell’offerta ferroviaria sul Sempione sarà disponibile dalle prossime festività. A Pasqua, per la Festa della Mamma e durante le feste svizzere dell’Ascensione e di Pentecoste, BLS offrirà tra Domodossola e Berna, sia al mattino che al pomeriggio, due coppie di treni diretti andata e ritorno. Le esperienze con i treni straordinari effettuati gli scorsi anni dimostrano che i clienti apprezzano un’offerta più frequente. Con il miglioramento dell’offerta al Sempione, BLS porta il concetto turistico «Regione del Trenino Verde delle Alpi/Lötschberger» in Norditalia rafforzando così il turismo nella regione del Sempione, Ossola e Lago Maggiore, nel Vallese e nel Oberland Bernese.

Diversi partner nel Norditalia hanno aderito alla piattaforma – come la Ferrovia Vigezzina, Comazzi Bus, i giardini botanici di Villa Taranto, il Parco Nazionale Val Grande o il comune di Verbania. Insieme ai partner in Italia ed in Svizzera BLS promuove l’escursione in treno per raggiungere le destinazioni lungo la tratta.

I viaggi con il «Trenino Verde delle Alpi» sono disponibili a tariffe promozionali presso Monique Girod Viaggi a Domodossola, Verbania e Momo e le migliori agenzie di viaggio. Attraverso il miglioramento dell’offerta e la promozione, BLS contribuisce alla generazione di valore aggiunto nelle regioni.

L’orario dettagliato a partire dal 9 luglio è disponibile sul sito in italiano
www.bls.ch/sempione.

Share Button

I commenti sono chiusi.

  • Traduci