Gruppo R600

Loco-tender  a scartamento ridotto tipo “Mallet”Gruppo R600

Anni di costruzione:

 1916

 Numero di unità costruite:  vedi nota
Costruttore Henschel&Sohn
 Potenza:  550 CV
 Scartamento  760 mm
 Capacità di acqua:  6000 l
 Capacità di carbone:  1000 Kg
 Velocità massima:  40 Km/h
 Rodiggio:  1-3-0 + 0-3-0 (1’C)C
 Diametro ruote motrici:  800 mm
 Lunghezza tra i respingenti:  10780 mm
 Pressione massima in caldaia:  12 Kg/cmq
 Numero cilindri:  4 esterni
 Distribuzione:  Walschaerts
 Massa in servizio:  54,5 t
 Massa aderente:  47 t
 Unità in servizio  nessuna

 Note:

 Ex 6001 – 6046 Kuk HB (Imperial Regie Ferrovie Militari Austriache), costruite in 46 esemplari, circa 15 unità prestarono servizio sulla ferrovia Ora – Cavalese – Predazzo, attivata nel 1918. Dopo la prima guerra mondiale la gestione della linea passò alle FS, che acquisì anche le 10 locomotive rimaste (cinque erano state trasferite dagli austriaci in Bosnia) Nel 1927 la linea venne ceduta in concessione alla FEVF che progettò di elettrificare la linea e di trasformare lo scartamento dai 760mm originali a quello metrico. La 6036 venne ricostruita nel 1928 per lo scartamento metrico ed utilizzata durante i lavori, mentre le restanti unità restarono accantonate nella stazione di Ora fino al 1937, quando vennero acquistate dalle FMS che le fecero ricostruire dalle Officine Meccaniche Reggiane di Reggio Emilia allo scartamento di 950mm. Immatricolate come FMS 151 – 159 prestarono servizio fino agli anni’60 in Sardegna

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.