Linea AV/AC Napoli – Bari: il Commissario di Governo emette una nuova ordinanza

13293335_1125236430874343_804226355_nIl Commissario di Governo per la velocizzazione degli interventi di realizzazione della linea AV/AC Napoli  – Bari, Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana, ha emesso l’ordinanza numero 26 relativa alle attività di bonifica da ordigni esplosivi delle aree comprese nel primo e secondo lotto dell’opera.

L’atto dispone, in conformità all’art. 1, comma 3, della Legge n. 164/2014, la consegna delle prestazioni in via d’urgenza, al fine di garantirne l’esecuzione immediata nel rispetto del pubblico interesse, in pendenza  della stipula dei due Accordi Quadro per i servizi di bonifica ordigni esplosivi e guardiania delle aree espropriate, propedeutici ai lavori delle tratte ferroviarie “Variante alla Linea Napoli – Cancello” (Lotto 1) e “Raddoppio della tratta Cancello Frasso Telesino” (Lotto 2), la cui aggiudicazione è avvenuta in data 29 settembre 2016, nel rispetto della normativa antimafia con riferimento alla consegna per motivi d’urgenza e del ”Protocollo di legalità sugli appalti”, sottoscritto in data 21 dicembre 2007 tra il Prefetto di Napoli, la Regione Campania, la Provincia di Napoli, il Comune di Napoli, la Camera di Commercio di Napoli ed RFI SpA.

Il testo completo dell’ordinanza è disponibile all’indirizzo www.napolibari.it

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.