Terremoto 30 ottobre 2016: modifiche al servizio BusItalia Nord

A seguito del sisma del 30 ottobre scorso, Busitalia Nord ha disposto le seguenti variazioni del servizio:

VALNERINA

Linee E401 – E402 – E405 – E404 – E433

I servizi Spoleto – Norcia / Cascia sono garantiti utilizzando nelle due direzioni la deviazione di percorso da Borgo Cerreto per Rocchetta – Poggiodomo – Monteleone di Spoleto – Ruscio (SP470/1) e quindi la SP471 fino a Cascia, la SS320 fino a Serravalle e la SS385 Tre Valli Umbre fino a Norcia con capolinea provvisorio in Via della Circonvallazione – intersezione SS 385.

Lo stesso percorso è utilizzato dalla linea E433 Cascia – Roma e del collegamento Norcia/Cascia – Perugia (diretta via Foligno) con maggiori tempi di percorrenza.

Restano sospese la linea E403 Norcia – Ancarano – Preci – Ponte Chiussita – Borgo Cerreto (comprese coincidenze) per la chiusura della SP 476-2 e della SS209 Valnerina e la linea Norcia – Castelluccio (giovedì) per la chiusura della SP477.

FOLIGNO

Restano attive le modifiche di percorso dal 17 ottobre 2016 (linea 6 Capodacqua, E429 Nocera Umbra – Gualdo Tadino e E058 Gualdo Tadino – Cassignano) per la chiusura della SP449 a Pontecentesimo.

Nei Comuni che hanno disposto la chiusura delle scuole, sono sospese tutte le corse scolastiche.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.