Primo tram transfrontaliero consegnato a Strasburgo

tn_fr-strasbourg_cross-border_citadis_delivery_1Compagnie des Transports Strasbourgeois ha preso in consegna il primo dei 12 tram Citadis Alstom ordinati nel 2014. L’ordine del  valore di € 41 m fa parte di un contratto quadro per un massimo di 50 tram. Il primo di questi dovranno entrare in servizio commerciale nel mese di aprile, con tutti e 12 che dovranno essere consegnati entro maggio. I tram sono stati ordinati per servire l’estensione del sud recente apertura della Linea A e il futuro prolungamento della Linea D a Kehl, in Germania. I tram sono quindi approvati per gli standard BOStrab tedeschi.

Il montaggio dei veicoli lunghi 45 m si svolge presso lo stabilimento di La Rochelle di Alstom, con componenti provenienti da Ornans, Tarbes e Villeurbanne. Carrelli saranno forniti da Le Creusot e Salzgitter. Ogni tram ha una capacità di 288 passeggeri ed è dotato di spazi per sedie a rotelle e illuminazione a LED

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.