Trenitalia Regionale: a Cosenza una biglietteria self-service nella sede universitaria

Una moderna emettitrice automatica di biglietti ferroviari è stata attivata oggi, a Cosenza, negli spazi esterni dell’Università della Calabria. Le nuove self-service di Trenitalia facilitano l’acquisto del titolo di viaggio attraverso un menù rapido e intuitivo che consente di concludere l’operazione in poche fasi. Guidati da messaggi audio e luminosi, i clienti hanno mostrato di gradire sempre più la modalità di acquisto “fai da te”, decretandone il successo. Proprio questa tendenza ha spinto Trenitalia all’installazione delle emettitrici automatiche anche fuori dal consueto circuito delle stazioni ferroviarie, collocandole in alcuni dei luoghi più frequentati delle città.

Utilizzabili anche con pos e carte di credito rendono possibile, inoltre, cambi di prenotazione attraverso la semplice lettura del codice a barre stampato sul biglietto da cambiare, evitando al cliente qualsiasi inserimento manuale. Progettate per funzionare grazie a una chiavetta GPRS in modalità wi-fi, senza necessità di cablaggio alla rete FS o ADSL, le self-service possono essere installate semplicemente collegandole a una presa di corrente. Il loro funzionamento è così garantito in qualunque sito esterno, rendendo possibile l’acquisto di tutte le tipologie di biglietti regionali e della lunga percorrenza, comprese le Frecce.

Tecnologie innovative ne semplificano la gestione operativa, riducono i tempi di intervento per la manutenzione e ne aumentano la sicurezza contro i furti.

La rete commerciale esterna di Trenitalia si amplia quindi ulteriormente, portando ad oltre duemila i punti vendita in regione per rendere sempre più comodo e semplice l’acquisto dei biglietti.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.