Londra: Network Rail assegna ad Alstom contratto per sistema segnalamento su GWML

ACELI-CasilinaL’operatore ferroviario del regno Unito Network Rail ha assegnato ad Alstom un contratto per la ricostruzione dell’intero sistema segnalamento sulla Great Western Main Line, nel tratto tra Reading Paddington nella zona ovest di Londra. Il contratto ha un valore di oltre 100 milioni di euro. Network Rail e Alstom hanno lavorato in stretta collaborazione per sviluppare una soluzione sulla base del range SmartLock di Alstom che sarà pronto per l’installazione ETCS.  La soluzione Smartlock è il nuovo Sistema di Interlocking Elettronico (EIS), sviluppato per i grandi progetti ferroviari di ri-segnalazmento più complessi e impegnativi. Le opere includono il rinnovo dei Sistema di Interlocking esistenti e il rimodellamento di alcuni tratti della linea. Il completamento dei lavori è previsto entro la fine del 2017.

Soddisfazione è stata espressa da Nick Crossfield, Managing Director Train Control solutions in UK. Nel mese di novembre 2015, Alstom ha firmato un accordo quadro con Network Rail per progettare e sviluppare il sistema europeo di controllo dei treni (ETCS Level 2) utilizzando la sua tecnologia collaudata Atlas; inoltre recentemente l’azienda si è aggiudicata un contratto per la distribuzione di ETCS trainborne solution sui treni intercity.Attualmente Alstom è responsabile fornisce servizi ferroviari in tre regioni geografiche del Regno Unito: Central East, Great Western Inner e Great Western Outer.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.