Budapest:entrato in servizio il nuovo tram CAF Urbos

Il 31 marzo scorso ha visto l’entrata in servizio di quello che è stato definito il tram più lungo del mondo: il Caf Urbos, lungo 55,9 metri. L’Urbos è in servizio sulla linea 1 di Budapest, recentemente ammodernata, e sarà affiancato da altri 11 entro la metà dell’anno.

L’operatore di trasporto BKK ha ordinato infatti 37 tram bidirezionali a pianale ribassato con opzione per ulteriori 87. Il costo dei 47 tram è di 46, 5 miliardi di fiorini ungheresi, di cui il 99,3 per cento è coperto dai fondi UE e il resto dal governo e dal comune di Budapest.Tutti i tram sono dotate di aria condizionata, un sistema di informazioni audiovisive, telecamere a circuito chiuso e di un sistema di conteggio passeggeri a bordo. I veicoli possono lavorare anche con batterie ad accumulo di energia per il funzionamento senza catenaria nelle aree del centro della città.
Sui lunghi tram, tre dei cinque carrelli vengono azionati, con 12 motori di trazione per una potenza combinata di 840 kW.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.