Trenitalia Regionale, da lunedì 11 aprile due treni Stadler ETR350 in servizio fra Bologna e Porretta

24060416993_6c3fb9f541_bLunedì 11 aprile due elettrotreni Stadler ETR350 cominceranno a circolare per Trenitalia sui binari della linea Porrettana, garantendo 20 collegamenti giornalieri di cui 12 fra Bologna e Porretta e 8 fra Bologna e Marzabotto. Le corse che saranno svolte con i nuovi convogli sono tra quelle maggiormente utilizzate dai pendolari e sono state individuate dalla Regione Emilia Romagna (committente del servizio) che le ha selezionate fra quelle proposte da Trenitalia (gestore del servizio).  Vanno a integrare altri servizi che già oggi sono effettuati su quella linea da Tper sempre con i treni ETR350. In particolare, da lunedì 11 aprile i pendolari troveranno gli ETR350 anche sui Regionali 6338 e 6342, in partenza da Porretta alle 5.50 e alle 8.22 e con i Regionali 11437 e 11645 di ritorno da Bologna alle 18.04 e 18.34.

I nuovi treni in servizio dall’11 aprile sono uno dei primi effetti del piano da 150 milioni di euro messo a punto dalla Regione per anticipare il rinnovo dell’intero parco treni dell’Emilia Romagna, previsto a partire dal 2018 grazie alla “gara del ferro” che porterà complessivamente sui binari 96 nuovi convogli (investimento totale 750 milioni). I due Stadler sono utilizzati da Trenitalia in base a un contratto di noleggio.  Per questo motivo, pur gestiti da Trenitalia, conserveranno la livrea bianco/rosso/verde della società regionale.

Arriveranno invece in estate i primi Vivalto a due piani acquistati da Trenitalia in autofinanziamento e destinati alla dorsale centrale (Piacenza – Rimini).

I treni oggi in servizio sulla linea Porrettana, sostituiti dall’11 aprile dagli Stadler, andranno invece a rimpiazzare alcuni convogli più datati in circolazione su linee regionali gestite da Tper.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.