Romania: previsti nuovi investimenti per estensione delle rete metropolitana di Bucarest

MA100_aversaMetrorex, la società che gestisce la rete metropolitana di Bucarest, ha intenzione di effettuare investimenti nel 2016 del valore di 1.403 miliardi di Lei destinati principalmente all’espansione della rete. Lo ha dichiarato, secondo quanto riporta l’ICE, il CEO ad interim dell’azienda, Marin Aldea. “Sono attualmente in corso i lavori di estensione della Linea 5 (da Eroilor a Drumul Taberei, Raul Doamnei e Valea Ialomitei) per un valore di 3.1 miliardi di Lei, incluse 10 stazioni della metropolitana per circa 7 km. Nel bilancio di quest’anno – ha sottolineato Marin Aldea – sono stati stanziati per questo progetto 780 milioni di Lei, ma abbiamo bisogno del doppio dello stanziamento al fine di raggiungere il nostro obiettivo ed aprire il traffico ai passeggeri entro il primo trimestre del 2017”.
Un altro progetto importante riguarda l’espansione della linea 4, dalla stazione ferroviaria Gara de Nord al lago Straulesti. I lavori comprendono la costruzione di due stazioni della metropolitana e il valore del progetto è di circa 250 mil di Lei, inclusi nel bilancio di quest’anno.
Aldea ha inoltre spiegato che gli investimenti mirano al miglioramento di alcune stazioni, con l’aggiornamento e la sostituzione di impianti di ventilazione e il potenziamento del sistema di controllo di accesso, nonché un progetto tecnico preliminare del tratto Eroilor – Iancului.
Per quanto riguarda la Linea 6 che collega la stazione 1 Mai alla località Otopeni, Metrorex si impegna a identificare fonti di finanziamento e il progetto è stato inserito nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile – una strategia a medio e lungo termine per lo sviluppo del sistema di trasporto a Bucarest e Ilfov County.
Un altro progetto prevede l’acquisto di otto nuovi treni della metropolitana da inserire nella rete entro la fine di giugno sulla Linea 2, per mettere in funzione un unico tipo di treno.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.