Siemens elettrificherà più linee della metropolitana di Lima

MA100_aversaAnsaldo STS ha assegnato a Siemens un contratto per elettrificare la linea 2 e la prima fase della linea 4 della metropolitana di Lima . Siemens installerà sei stazioni di alimentazione 60 kV / 20 kV , due anelli di distribuzione via cavo 20 kV, 37 forniture di stazione e 21 sottostazioni di conversione a 1, 5 kV CC, così come il sistema SCADA. Essa fornirà il suo comando con isolamento a gas Serie 8DN8.
I 27 km della linea 2 collegheranno Ate ad est con Callao ad ovest con 27 stazioni. Un ramo di 8 km per l’aeroporto internazionale Jorge Chávez formerà la prima fase della linea 4. Il servizio passeggeri è previsto iniziare nel 2017, con il resto della Linea 4 da costruire entro il 2021. Circa l’80% dell’energia necessaria per il funzionamento sulla due linee deve essere fornita da energia idroelettrica. Ansaldo STS ha una quota del 15% nel consorzio Nuevo Metro de Lima, che ha ottenuto il 9 miliardi di US $ per la concessione della costruzione della Linea 2 nel marzo 2014. Ha 710 m  di $ di quota del contratto ed è responsabile per la fornitura di sistemi elettromeccanici , tra cui CBTC per  il funzionamento automatico dei treni, alimentatori, delle telecomunicazioni, porte di banchina, delle attrezzature del deposito, centri di controllo, bigliettazione automatica e SCADA. Potrà inoltre gestire e mantenere entrambe le linee per 30 anni.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.