Inaugurazione nuovo treno TFA per la linea Napoli-Cancello-Benevento

É stato presentato oggi nella stazione di Benevento Appia il primo dei nuovi elettrotreni serie  “Alfa2″ , destinato  a prestare servizio lungo la ferrovia Benevento-Cancello-Napoli. Realizzato a Caserta dalla TFA – Titagarh Firema Adler (ex Firema) il nuovo convoglio fa parte di una commessa di nuovi treni della Regione Campania per rinnovare il parco rotabili e potenziare il trasporto ferroviario regionale lungo le ex linee concesse ora di competenza di EAV – Ente Autonomo Volturno.  Questa mattina abbiamo inaugurato il nuovo treno TFA per la tratta ferroviaria EAV Napoli-Cancello-Benevento, il primo dei nove acquistati per un importo complessivo di 52 milioni di euro. Si tratta di un treno di nuova generazione per tecnologie, videosorveglianza e comodità di accoglienza dei passeggeri, che entrerà in esercizio a marzo dopo una prima fase di collaudo” queste le parole del presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. “Uno sforzo straordinario compiuto da EAV – Ente Autonomo Volturno srl e Regione Campania, nell’ambito di una linea programmatica che prevede il collegamento di tutti i capoluoghi con Napoli e un’attenzione particolare per le aree interne. Bisognerà in seguito ragionare sul potenziamento del servizio nei giorni festivi e nel periodo estivo, e su un eventuale rafforzamento del tratto Benevento-Pietrelcina. Stiamo facendo l’impossibile per migliorare i collegamenti e rompere l’isolamento delle aree interne. La ‎Campania‬ dovrà avere uno sviluppo equilibrato in tutti i suoi territori” ha concluso De Luca. Il nuovo treno, immatricolato come Etr 243, inizierà nei prossimi giorni il ciclo di prove volte ad ottenere sia la circolabilità sulla rete sociale EAV, sia quella su rete RFI.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.