Nuovo Orario Trenitalia 2016: aumentano i collegamenti per le Frecce

frecciarossa1000_dr003_bolognaAncora più Frecce Trenitalia con il nuovo orario invernale 2016, al via il prossimo 13 dicembre. Cresce il numero dei nuovissimi Frecciarossa 1000 in circolazione e aumentano i collegamenti con le Frecce, anche in vista del Giubileo della Misericordia. Tutti i treni a percorrenza nazionale e internazionale del nuovo orario sono già acquistabili sui canali di vendita Trenitalia, insieme a promozioni e offerte speciali ideate ad hoc per il periodo natalizio e invernale. Con quattro treni in più al giorno salgono a ottantasei i Frecciarossa tra Roma e Milano. Di questi 42 uniscono direttamente le due città in meno di tre ore: uno ogni ora dalle 6 alle 20 con aumento dell’offerta ogni mezz’ora nelle fasce di maggiore richiesta dai clienti. Sono quindi 28 Frecciarossa senza fermate intermedie tra Colosseo e Madonnina, 12 con unica fermata a Bologna e due a Reggio Emilia AV. Gli altri 44 Frecciarossa, che completano l’offerta, hanno fermate anche a Firenze e a Bologna. Con una breve sosta a Tiburtina, Milano Porta Garibaldi e Rogoredo alcuni Frecciarossa collegano anche le altre aree delle due città. Nuovi Frecciarossa 1000 in servizio. Salgono a 28 (sei in più) al giorno i viaggi realizzati con il nuovo supertreno di Trenitalia. Oltre a Milano e Roma le corse dei Frecciarossa 1000 interessano anche le stazioni di Napoli, Bologna e Torino. Ma i vantaggi del Frecciarossa vanno oltre il network AV Torino – Salerno: aumentano da 8 a 14 (sei in più) al giorno i Frecciarossa che collegano Roma con Padova e Venezia. Cresce la possibilità per i clienti di scegliere i livelli Executive, Business, Premium e Standard anche nei viaggi da e per il Veneto. Ma non è tutto: più opportunità di viaggio tra Napoli, Padova e Venezia, grazie a 6 nuove corse dirette tra il capoluogo campano e quello veneto. Quarantaquattro Frecciargento al giorno collegano la Capitale con le principali città del Nord Est e del Sud Italia. Sono due i Frecciargento in più, per un totale di otto che arrivano a 10 dal venerdì alla domenica, sulla rotta Bolzano – Trento – Roma. Nel dettaglio: il Frecciargento 9641, in direzione Sud, parte da Bolzano alle 5.16 con nuove fermate a Trento (p. 5.47), Rovereto (p. 6.02) e arrivo a Roma Termini alle 9.45; il Frecciargento 9480, in direzione Nord, parte alle 17.45 da Roma Termini con fermate a Rovereto (a. 21.24), Trento (a. 21.39) e arrivo a Bolzano alle 22.14. Confermati i 14 Frecciargento che uniscono Roma e Verona in due ore e 52 minuti, di questi, quattro proseguono fino a Brescia. Confermate le quattro corse Frecciargento che collegano Venezia e Padova a Roma Termini e Fiumicino Aeroporto. Complessivamente sono 22 i Frecciargento sulla rotta Roma – Padova – Venezia, con proseguimenti in alcune fasce orarie verso Udine, Trieste in direzione Nord. Per il Sud, confermati anche i sei Frecciargento che uniscono Roma alla Puglia e i due che collegano la Capitale alle città della Calabria. Ottantasei Frecciabianca completano il network le Frecce. Sempre più tarata sulla domanda dei viaggiatori l’offerta Frecciabianca per il Sud: nuovo orario di partenza da Roma Termini del Frecciabianca 9873 anticipata alle 8.49 (invece che alle 10.56) con arrivo a Reggio Calabria alle 15.15 (invece che alle 17.03). Viceversa la partenza da Reggio Calabria del Frecciabianca  9878 è posticipata alle 16.00 (invece che alle 14.00) con arrivo a Roma Termini alle 22.21 (invece che alle 20.04). Confermata l’offerta Frecciabianca sulle altre direttrici: sono 44 i Frecciabianca che uniscono Torino e Milano a Venezia, Udine e Trieste, 24 i Frecciabianca che collegano Torino, Milano, Venezia alla costa Adriatica. Due le corse Frecciabianca Roma Termini – Ravenna, 12 Frecciabianca che uniscono Torino, Milano e Genova a Roma Termini.

Share Button

Lascia un commento