Ferrovia Verona – Brennero: interventi di potenziamento infrastrutturale

Dal pomeriggio di sabato 22 a domenica 23 agosto, Rete Ferroviaria Italiana effettuerà lavori in corrispondenza del bivio S. Massimo, finalizzati a consentire velocità più elevate ai treni in transito, con vantaggi anche in termini di una maggiore regolarità della circolazione. L’investimento, interamente finanziato da RFI, è di circa 300mila euro.
Per consentire l’attività del cantiere, alcuni treni saranno sostituiti con bus nella tratta interessata dai lavori e altri potranno registrare ritardi fino a 30 minuti. Gli orari dei bus potranno variare in relazione alla condizione del traffico stradale.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.