Vienna ordina 119 nuovi tram

vienna_wl641L’autorità di trasporto viennese,  Wiener Linien, ha formalmente assegnato a Bombardier Transportation un contratto, del valore di 431 milioni di euro per la fornitura di 119 tram Flexity con un’opzione per ulteriori 37. Il contratto comprende anche 24 anni di sostegno nell’ambito del programma di manutenzione FlexCare di Bombardier, che è stato progettato per consentire agli operatori di mantenere i veicoli presso i propri depositi sotto la responsabilità generale di Bombardier.

I tram saranno assemblati nello stabilimento Bombardier di Vienna per la consegna nel 2018-26. Destinato a sostituire gli attuali tram serie E2,  i nuovi FLEXITY per Vienna, saranno lunghi 34 metri, con una capienza di 211 passeggeri. La combinazione di tecnologie a pianale ribassato e i carrelli FLEXX Urban bogies garantiscono un elevato comfort di marcia. “Volevamo un veicolo che fosse moderno, confortevole ed ecologico, che si potesse inserire nell’infrastruttura esistente e che offrisse un buon rapporto qualità-prezzo”, ha dichiarato il CEO di Wiener Linien Gunter Steinbauer

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.