Linea Arcisate – Stabio: partiti a marzo gli interventi di mitigazione richiesti dai comuni

Rete Ferroviaria Italiana, in esecuzione degli impegni presi con i Comuni, ha avviato lo scorso marzo i lavori di mitigazione necessari e indispensabili al territorio e ai suoi abitanti, in attesa della prevista ripresa dei cantieri per la realizzazione della linea Arcisate – Stabio.

Tra Induno Olona e Arcisate i lavori richiesti dai Comuni proseguono secondo la tabella di marcia:

  • riduzione delle aree occupate dal cantiere;
  • arretramento, ove possibile, delle barriere e loro sistemazione in posizione definitiva;
  • asfaltature e sistemazioni di viabilità comunali di accesso alle aree di cantiere.

In particolare, nel Comune di Induno Olona è previsto:

  • l’arretramento delle recinzioni o barriere di cantiere su via Pavia  – intervento quasi ultimato;
  • avvio spostamento barriere e ripristino fognature e accessi in via Vela, via Arno e via Monte Bisbino;
  • fresatura e asfaltatura via Crugnola, asfaltatura e regimentazione acque in via Jamoretti;
  • riasfaltatura di una parte di via Crugnola.

Nel Comune di Arcisate è previsto:

  • il ripristino di alcune recinzioni di confine dei privati (in sostituzione delle barriere di cantiere) nei pressi delle vie Cavour/Campi Maggiori, IV Novembre e Sant’Alessandro.

I lavori saranno ultimati entro la metà di luglio.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.