Il nuovo logo aziendale di FER

Logo-FER-RGB-con-scritta-grandi-formati-1FER cambia logo per identificare meglio le funzioni  di gestore dell’infrastruttura ferroviaria regionale e di Gestore del Contratto di Servizio del TPL ferroviario. Nasce nel 2001 con la fusione di quattro linee in Gestione Commissariale Governativa: Ferrovia Bologna-Portomaggiore, Ferrovie Padane (linea Ferrara-Codigoro), Ferrovie Venete (Linea Parma-Suzzara), Ferrovia Suzzara-Ferrara. In questi anni nasce il logo che raggruppa le linee  e identifica il servizio di trasporto passeggeri.zioni  di gestore dell’infrastruttura ferroviaria regionale e di Gestore del Contratto di Servizio del TPL ferroviario. Fra il 2008 e 2009 si compie il processo di unificazione di tutte le aziende ferroviarie regionali, voluto dalla Regione Emilia-Romagna.  Con l’ingresso di ATCM di Modena, la cessione da parte di ATC di Bologna anche delle infrastrutture ferroviarie e con l’entrata di ACT  di Reggio Emilia, con la conseguente cessione del suo ramo ferroviario, FER diventa gestore unico della rete ferroviaria e del trasporto.

Nel 2010 si avvia il processo di scissione trasporto-infrastruttura in forza della legge regionale 30/98 e dal 2012 con la separazione societaria, FER diventa il gestore dell’infrastruttura ferroviaria della Regione Emilia Romagna.

Oggi  l’esigenza di rafforzare la nuova identità di FER ha portato l’Azienda in accordo con la Regione Emilia-Romagna a cambiare logo. Un logo che ha come elemento distintivo due barre che evocano i binari per evidenziare in maniera decisa l’infrastruttura ferroviaria e differenziarsi dall’impresa ferroviaria

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.