Milano, linea M5: da domani aprono 5 nuove fermate

inaugurazione-metro-lilla-m5-Da domani 29 aprile, come da crono programma in tempo per Expo, la M5 della metropolitana si allungherà fino a San Siro Stadio con l’apertura di 5 nuove stazioni: Domodossola FNM, che garantisce la connessione con le Ferrovie Nord, Lotto, che si interscambia con la linea M1, Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio. La “Lilla” sarà quindi attiva lungo tutta la tratta, da Bignami Parco Nord a San Siro Stadio, per un percorso complessivo di 12,8 km. Entro fine ottobre 2015 saranno aperte le ultime 5 stazioni: Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello.
La rete metropolitana milanese passa così da 103 a 108 stazioni e da 92 a oltre 100 chilometri, confermando e consolidando il suo primato nazionale. Domani il servizio inizierà alle 11.30 e terminerà alle 18 nel tratto tra Domodossola e San Siro Stadio. A partire da giovedì 30 aprile il servizio sarà effettuato regolarmente su tutta la linea. La linea 5 trasporta oggi circa 55mila persone al giorno, da domani si stima saliranno a 75mila, 536 la capienza massima per ciascun treno firmato Ansaldo Breda, automatico e con il finestrone di vetro, in testa, con vista sui binari. Secondo i tecnici già oggi la linea permette di ridurre di 15 milioni gli spostamenti privati in auto. La stazione Lotto è la più strategica, in quanto permette l’interscambio con la linea Rossa che permette di raggiungere  l’area dove si terrà l’Expo 2015. Per la sua particolare posizione, nei pressi dell’omonimo stadio, la stazione San Siro Stadio sarà munita di tornelli d’ingresso messi a punto per scaglionare l’ingresso dei viaggiatori ed evitare pericolosi assembramenti in banchina, specie nei dopopartita: superati i 500 visitatori il tornello si blocca per riaprirsi tre minuti dopo all’arrivo del treno successivo.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.