Sardegna: saranno eliminate le linee bus sovrapposte ai collegamenti ferroviari

ALn6681095direzbarlettaPositive novità in Sardegna, dove l’amministrazione regionale sembra aver decisamente puntato sul trasporto ferroviario: saranno infatti soppressi i servizi su gomma di Arst che si sovrappongono a quelli ferroviari nelle tratte Cagliari-Sassari, Cagliari Elmas-aeroporto, Sassari-Olbia. L’operazione permetterà un risparmio di due milioni e 600 mila euro per le casse regionali.  “Si tratta della prima tranche di una più complessiva riorganizzazione di tutto il comparto del trasporto pubblico locale”, ha dichiarato l’assessore dei Trasporti Massimo Deiana. “Il provvedimento approvato dalla Giunta prevede di eliminare diseconomie e duplicazioni.  L’obiettivo è anche quello di incentivare il trasporto su ferro quale asse portante del sistema di mobilità regionale evitando gli sprechi di risorse – continua l’assessore Deiana – il servizio ferroviario inoltre contribuisce alla riduzione del traffico, dell’inquinamento acustico e di quello atmosferico. I servizi di trasporto su gomma dovranno invece essere concepiti per raccordare il territorio regionale e locale alle linee ferroviarie attraverso i centri intermodali.”

Share Button

3 Comments:

  1. Pingback:Sardegna regione virtuosa nel trasporto su ferro, esempio da seguire | Cesmot

  2. Buongiorno, per entrare un po’ nel mondo dei treni regionali sardi, mi permetto di segnalare il libro che sto facendo uscire in questi giorni:
    I Ferronauti della Cosmovia, treni, Sardegna e altre fughe.
    Spero di fare cosa gradita.
    Cari saluti a tutta la redazione del blog.
    Daniele Castiglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.