Cambiamento d’orario 2015: Nuove linee TILO e nuovi collegamenti in Ticino.

IC2000 nel paesaggio invernale a Langenthal

IC2000 nel paesaggio invernale a Langenthal

L’apertura della nuova linea tra Mendrisio e Stabio e la nuova fermata di Stabio sono le novità principali del cambio orario 2015 per il Ticino. La S40 assicurerà collegamenti diretti fra Albate-Camerlata/Como e Mendrisio – Stabio nelle ore di maggior traffico, dal lunedì al sabato (feriale). Mentre la S50 sarà operativa come collegamento navetta tra Mendrisio e Stabio, sempre nelle ore di punta (esclusa la domenica). Per questa linea, la mattina una corsa proseguirà fino a Bellinzona, senza cambio a Mendrisio, mentre la sera, una corsa da Bellinzona proseguirà diretta sino a Stabio. Si tratta del primo passo verso il completamento del concetto di nuova Ferrovia Mendrisio–Varese. Una volta ultimato il tracciato, i treni giungeranno fino a Varese e da qui all’aeroporto milanese della Malpensa.

Dal cambio orario di domenica 14 dicembre 2014 in Ticino vi saranno inoltre piccole modifiche all’orario e l’introduzione di nuove corse. Dal lunedì al venerdì vi sarà l’introduzione di un servizio TILO Regio Express diretto tra Locarno e Lugano la mattina, con partenza da Locarno alle ore 7.17 e arrivo a Lugano alle 8.07 (senza cambio a Giubiasco). Sempre la mattina sarà introdotta una nuova corsa TILO RE10 Milano Centrale–Lugano, con partenza dalla capitale lombarda alle ore 7.10 e arrivo a Lugano alle 8.17. Verrà invece a cadere l’ultimo collegamento TILO RE10 della sera da Milano Centrale verso il Ticino, quella che sino al 13 dicembre parte alle 23.10 dalla capitale lombarda.

Anche sulla linea S30 (Bellinzona) – Cadenazzo – Luino – Malpensa vi sono alcune modifiche. Il primo treno della linea TILO S30 con destinazione Bellinzona non partirà più da Milano Malpensa, ma da Luino, alle ore 7.10 con arrivo a Bellinzona alle 7.52. Mentre l’ultimo treno della S30 in partenza da Cadenazzo alle ore 20.08 circolerà solo fino a Luino e non più fino a Milano-Malpensa.

ETR 610 anche lungo il Gottardo.
Il Ticino sarà interessato anche da una novità per quanto riguarda il traffico internazionale a lunga percorrenza. Con il cambio orario del prossimo 14 dicembre anche sull’asse del San Gottardo entreranno in servizio i confortevoli treni ETR 610, che gradualmente nel corso del 2015 sostituiranno gli ETR 470 delle FFS che attualmente percorrono la tratta Zurigo – Milano. Complessivamente sono 15 gli ETR 610 delle FFS che in futuro circoleranno sia lungo la linea del Sempione, sia lungo quella del San Gottardo.

Share Button

Un Commento:

  1. Per quanto riguarda i treni verso Malpensa si può far affidamento su orarimalpensaexpress.com seppur sia un sito indipendente? Ottimi e comodi i collegamenti verso l’aeroporto comunque

Lascia un commento