Piemonte: dal 14 dicembre cresce il Servizio Ferroviario Metropolitano

jazz_etr425_rmterminiCon il nuovo orario 2015, continua lo sviluppo del Servizio Ferroviario Metropolitano piemontese, con cinque i nuovi treni che arricchiscono il servizio. Le linee sfm1 e sfm2 intensificano il servizio alla mezz’ora nel primo pomeriggio, con treni particolarmente utili per l’utenza studentesca. Inoltre la linea sfm2 amplia anche il servizio serale con due treni in partenza da Torino e Chivasso alle 22.30. Con questi nuovi treni sarà possibile spostarsi nel nodo di Torino tra Lingotto e Stura anche tra le 22 e le 23.

Nel dettaglio i nuovi treni sono:

Linea Sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri

  • Torino Lingotto  (13.11) – Rivarolo (14.06)
  • Rivarolo (11.54) – Torino Lingotto (12.48)

Linea Sfm2 Pinerolo Chivasso

  • Chivasso (13.52) – Torino Lingotto (14.25)
  • Torino Lingotto (22.31) – Chivasso (23.04)
  • Chivasso (22.27) – Torino Lingotto (23.00)

Si segnala inoltre che sulla linea sfm3 sono programmate alcune modifiche di orario per rendere il servizio compatibile con l’offerta ferroviaria prevista per Expo Milano 2015. Tali modifiche entreranno in vigore dal 26 aprile e saranno valide fino al 31 ottobre.

Tutti gli orari aggiornati possono essere scaricati sul sito dell’SFM (www.sfmtorino.it/orari)

Da segnalare inoltre che, a partire dal cambio di orario, saranno pienamente operativi tutti e 14 i nuovi treni Jazz prodotti da Alstom a Savigliano acquistati da Trenitalia all’interno di un programma nazionale di ammodernamento della flotta regionale come previsto dai Contratti di servizio stipulato con le singole Regioni e che sono stati consegnati secondo un ferreo cronoprogramma. I nuovi treni hanno contribuito ad un rinnovamento significativo del parco rotabile. La configurazione del materiale circolante sul sistema ferroviario metropolitano sarà pertanto la seguente:

SFM1: Coradia Meridian – TTR – ETRY
SFM2: TAF nelle ore di punta – JAZZ nelle ore di morbida
SFM3: Vivalto
SFM4: TAF nelle ore di punta – JAZZ nelle ore di morbida
SFM6: JAZZ
SFM7: TAF nelle ore di punta – JAZZ nelle ore di morbida
SFMA: TTR – Aln668
SFMB: Minuetto

La turnazione del materiale ha l’obiettivo di migliorare la puntualità dell’SFM. Treni nuovi significano maggior affidabilità, minori guasti dovuti all’obsolescenza e nuovi sistemi di sicurezza che consentono un minor distanziamento.

Siamo convinti – ha dichiarato l’assessore ai Trasporti della regione Piemonte Francesco Balocco – che questi interventi consentiranno un miglioramento del servizio che, per quanto riguarda l’SFM, ha già valori complessivi di puntualità superiori alla media contrattuale per l’anno 2014: SFM1 93% – SFM3 92,6% – SFM4 90,5 – SFMA 93% – SFMB 93%. Occorre lavorare per ridurre i ritardi sulla altre linee il cui indice di puntualità non è soddisfacente: l’SFM2 che oggi si attesta sull’89,8%, l’SFM6 con l’88,9% e l’SFM7, fanalino di coda con l’81,7%.

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.