La canadese Via Rail in Italia per studiare l’AV di FS Italiane

E404 diamante Roma Termini

E404 diamante Roma Termini

Via Rail, società ferroviaria canadese, in Italia per studiare l’Alta Velocità del Gruppo FS Italiane. L’Amministratore Delegato del Gruppo, Michele Mario Elia, ha infatti incontrato oggi a Roma Yves Desjardins-Siciliano, CEO di Via Rail. La società canadese si è interessata da tempo alle nostre linee Alta Velocità, la cui costruzione in Canada è in fase di discussione. Attualmente è in corso l’analisi costi-benefici della revisione della tratta London, Kitchener, Pearson International Airport e downtown Toronto (valore quasi € 3,6 miliardi) che potrebbe rappresentare la prima tratta AV da realizzare. Il CEO canadese ha viaggiato oggi sulla linea AV Roma – Napoli, visitando anche la Sala di Controllo del Traffico di Roma Termini e l’impianto di manutenzione dei treni AV di Napoli Centrale. Durante il colloquio, i due AD hanno fatto il punto anche su altri progetti in comune: a luglio 2014 Italferr ha svolto una missione esplorativa in Canada, cui è seguita a settembre la firma di un accordo con Dessaut per la partecipazione in joint venture alla gara di elettrificazione delle linee ferroviarie dell’area di Montreal. La gara è prevista entra la fine dell’anno. Via Rail ha all’attivo anche una collaborazione con Trenitalia per iniziative comuni nel campo del marketing. La collaborazione e i contatti tra le due società proseguiranno nei prossimi mesi.

 

Share Button

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.