Materiale Rotabile

Locomotiva Gr. 825

 

Gr. 825

(Locotender)

                       

Dati tecnici:

 Anni di costruzione:  1870¸1877

 Numero di unitÓ costruite:

 12

 Numeri d’ordine:

 8251¸8254 e 8255¸8262

 Costruttore

 Parent Schaken, Parigi N░4; Henschel, Cassel N░8

 Scartamento

 1435

 Numero cilindri:

 2

 Diametro cilindri:

 400 mm

 Corsa cilindri:

 500 mm

 Pressione massima in caldaia:

 9 Kg/cm2

 Potenza massima:

 310 C.V.

 Rodiggio:

 0-3-0

 Diametro ruote motrici:

 1170 mm

 Distribuzione:

 cassetti piani sistema Stephenson

 VelocitÓ massima:

 40 Km/h

 Sforzo di trazione:

 2800 Kg

 Lunghezza tra i respingenti:

 8156 mm

 CapacitÓ di carbone:

 1700 Kg per le ex 650 R.M.; 900 Kg per le ex 350 R.S.

 CapacitÓ di acqua:

 3400 Kg

 Peso in servizio:

 38000 Kg per le ex 650 R.M.; 32000 Kg per le ex 350 R.S.

 Peso aderente:

 38000 Kg per le ex 650 R.M.; 32000 Kg per le ex 350 R.S.

 UnitÓ in servizio

 0

Note:

Quattro macchine furono costruite nel 1870 dalla Parent Schaken, Parigi per le Strade Ferrate Meridionali (SFM) e numerate 751¸754. Successivamente le SFM furono inglobate nella Rete Mediterranea (RM) e le macchine rinumerate come 6501¸6504.

 Alla costituzione delle FS vennero classificate nel gruppo 826 e assunsero il numero 8261¸8264. Furono poi riclassificate nel gruppo 825 come 8251¸8254.

 Altre otto macchine furono costruite nel 1876-77 dalla Henschel di Cassel per la Rete Sicula (RS) e numerate 351¸358.

 Alla costituzione delle FS vennero classificate nel gruppo 826 e assunsero il numero 8265¸8272. Furono poi riclassificate nel gruppo 825 come 8255¸8262.

 

 

Torna alla pagina precedente

Scheda a cura di Giancarlo Giacobbo